David Bowie Tribute Day: L'Aura in "Life on Mars?" per Rockol

La canzone dell'album "Hunky Dory" del 1971
David Bowie Tribute Day: L'Aura in "Life on Mars?" per Rockol

L'Aura partecipa al David Bowie Tribute Day allestito da Rockol oggi 10 gennaio 2021, nel quinto anniversario della morte dell'artista, con una sua cover di "Life on Mars?".

 

David Bowie, il quinto anniversario della morte: leggi lo speciale.

David Bowie, il quinto anniversario della morte: tutte le cover realizzate per il Tribute Day di Rockol da artisti italiani

 

L’Aura, compositrice, pianista e cantante bresciana, dopo due anni trascorsi a San Francisco rientra in Italia a soli diciannove anni per registrare il suo primo disco dal titolo “Okumuki”, cantato parte in italiano e parte in inglese, prodotto da Enrique Gonzalez Müller. L’album viene pubblicato nell’aprile 2005, lanciato dal singolo “Radio Star”, e dai singoli successivi “Today” e “Una favola”.
Nello stesso anno L’Aura suona con Renato Zero, Claudio Baglioni, Ligabue , Morgan e Lenny Kravitz; è tra gli esordienti più votati al Premio Tenco 2005 tiene fra 2004 e 2005 oltre 150 concerti.
Ad inizio 2006 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria “Giovani” con la canzone “Irraggiungibile”.

L’8 giugno 2007 viene pubblicato il nuovo album di L’Aura dal titolo “Demian”, tratto dall'omonimo capolavoro di Herman Hesse, il cui prmo singolo è “Non è una favola” ed è seguito dal secondo, “E’ per te”, un duetto con Max Zanotti. Nel 2007 L'Aura continua a esibirsi live sia con il Gnu Quartet sia con la sua storica band. Apre i concerti di Rufus Wainright e Dresden Dolls.


A inizio 2008 L’Aura partecipa nella sezione “Big” alla 58° edizione del Festival di Sanremo con “Basta!”, incluso nella raccolta intitolata semplicemente “L’Aura”, che riassume il percorso dell’artista bresciana e contiene anche 4 inediti e una cover con gli Gnu Quartet di “Bocca di Rosa” di Fabrizio De André. Nello stesso anno è nel cast dell'Heineken Jammin Festival e apre i concerti di Alanis Morissette, R.E.M. e Ben Harper.
Ad ottobre 2008 pubblica con Gianluca Grignani il duetto “Vuoi
vedere che ti amo”, e verso la fine dello stesso anno il brano “Nell’aria” viene inserito nella colonna sonora del film “Un gioco da ragazze”, diretto da Matteo Rovere.


Il 21 giugno 2009 L’Aura partecipa al live benefico “Amiche Per L’Abruzzo”.
Ad ottobre 2010 pubblica l’EP “Sei come me”, anticipato dal singolo “Come spieghi”. Nello stesso scrive due brani per la colonna sonora del film “Una canzone per te”, nel quale offre un piccolo cameo, cantando “Invisibile” e recitando la parte di sé stessa.


Il 29 giugno 2011 esce il nuovo brano “Gira l’estate”, e in autunno viene pubblicato un altro singolo tratto dal suo ultimo album, una reinterpretazione in italiano scritta dalla stessa L'Aura del cavallo di battaglia di Bonnie Tyler “Total Eclipse of The
Heart”. “Eclissi del cuore” viene per l'occasione ripubblicata in duetto con Nek.
Per l'occasione l'album “Sei come me” viene arricchito di altri 4 inediti e una cover di “Hello Goodbye” dei Beatles.
Alla fine dello stesso anno L'Aura duetta con Enrico Ruggeri, producendo e riarrangiando uno dei brani più noti del cantautore, “Quello che le donne non dicono” per il suo disco “Le canzoni ai testimoni”.
A inizio novembre 2015 esce in tutto il mondo il disco “Simili/Similares” di Laura Pausini, per il quale L'Aura scrive, in collaborazione con Simone Bertolotti, il brano “Lo sapevi prima tu / Lo sabìas antès tu”, dedicato a Fabrizio Pausini, il padre di Laura. 


Nell'agosto del 2014 inizia le registrazioni del nuovo disco, un concept album ispirato alla musica degli anni '60 , '70 e '90. Il disco è prodotto da Simone Bertolotti.
Il 2 aprile 2016 L'Aura svela su Youtube un'anteprima del disco in cui canta il brano “Be My Baby”, cover  delle Ronettes. 
Il 19 maggio 2017 viene pubblicato il singolo “I'm an alcoholic”, che anticipa l'album “Il contrario dell'amore”.

Il 18 agosto esce in radio il singolo “La meccanica del cuore”, un brano liberamente ispirato all'omonimo libro dello scrittore francese Mathias Melzieu. .
Il 22 settembre viene pubblicato il nuovo album “Il contrario dell'amore”, a cui seguono un mini instore tour e le prime date live. L'album diventa anche un romanzo in tre atti scritto dalla stessa L'Aura e pubblicato sul sito di Artist First.
Il 17 novembre 2017 esce il terzo singolo estratto dall'album dal titolo “Unfair”, un brano dedicato alla mamma di L'Aura accompagnato da un suggestivo video.
Attualmente L'Aura è impegnata nella scrittura di nuovo materiale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.