David Bowie Tribute Day: Fabio Cinti in "Where are we now" per Rockol

La canzone dall'album "The next day" del 2013
David Bowie Tribute Day: Fabio Cinti in "Where are we now" per Rockol

Fabio Cinti partecipa al David Bowie Tribute Day allestito da Rockol oggi 10 gennaio 2021, nel quinto anniversario della morte dell'artista, con una sua cover di "Where are we now".

 

David Bowie, il quinto anniversario della morte: leggi lo speciale.

David Bowie, il quinto anniversario della morte: tutte le cover realizzate per il Tribute Day di Rockol da artisti italiani

 


Fabio Cinti, musicista, cantautore, autore.
È del 2011 - a 33 anni, dopo la lunga formazione filosofica e musicale - il suo esordio discografico con “L’Esempio delle Mele”, dove già compaiono i nomi delle collaborazioni maturate nel tempo. Su tutte spiccano quella di Morgan, di Massimo Martellotta (Calibro 35) e Pasquale Panella, autore del testo di un brano.


Negli anni a seguire pubblica gli altri album e un EP: “Il Minuto Secondo” e poi “Madame Ugo” - In quest’ultimo, uscito per Mescal e prodotto da Lele Battista, compaiono altre due importanti collaborazioni, quella con Franco Battiato, autore di un inedito (“Devo”), e con Paolo Benvegnù.
Nel 2015 esce “FQ”, un ep di cinque tracce elettroniche/sperimentali che lo stesso Cinti definisce “un tenerissimo mostro”.

Nel 2014 “Tutto t’orna”, album che contiene una raccolta di undici canzoni tratte dai tre dischi precedenti riarrangiate per quartetto d'archi, pianoforte e chitarra acustica, sotto la.
direzione del M° Carlo Carcano.


L’album successivo (2016) sarà prodotto da Paolo Benvegnù: “Forze elastiche”. Anche qui compaiono alcune collaborazioni, su tutte quella di Nada, a cui è affidata l’interpretazione di un brano. Ci sono anche The Niro, Massimo Martellotta e Alessandro Grazian.
Il 27 aprile del 2018 esce "La voce del padrone - un adattamento gentile": il capolavoro del 1981 di Franco Battiato viene eseguito in un adattamento per quartetto d'archi, pianoforte, voce e cori. L'album vince la prestigiosa Targa Tenco 2018 nella categoria “Interprete di canzoni”.


Il 24 aprile del 2020, in pieno lockdown, decide di far uscire comunque il nuovo album: “Al blu mi muovo”. Nel 2020 Fabio Cinti inizia anche una importante collaborazione con la fisica, scrittrice e divulgatrice Gabriella Greison: saranno infatti sue le musiche per il nuovo spettacolo tratto dal romanzo in uscita il 15 settembre 2020 edito da Mondadori.


Inoltre: Fabio Cinti è stato producer al fianco di Morgan per sette edizioni di X- Factor. Ha già scritto musiche per il teatro e per cortometraggi; ha aperto i tour di Franco Battiato (2012/2013), Scisma (reunion del 2015), e date di Giorgio Canali e Mario Venuti. Ha collaborato anche con Livio Magnini, Fabio Zuffanti (suoi sono la voce dell'album “In/Out” e il breve saggio sul cinema contenuto in “Franco Battiato - tutti i dischi e tutte le canzoni” - Arcana), Irene Ghiotto (con la quale ha scritto l’album in inglese “The thin lie” con il nome Project Marvis), Elisa Rossi, Lucio Bardi...


A Fabio Cinti è dedicata una monografia di Studio XXXV Live in onda su SKY Arte e, sullo stesso canale, partecipa a assieme a Morgan alla monografia su "La Voce del Padrone" per la serie “33 giri - Italian Masters”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.