Taylor Swift, "Evermore" è in cima alla classifica Billboard 200 per la seconda settimana

Il 2020 è l'anno della cantautrice statunitense.
Taylor Swift, "Evermore" è in cima alla classifica Billboard 200 per la seconda settimana

Il 2020 è l'anno di Taylor Swift. Dopo aver pubblicato lo scorso luglio "folklore" (leggi qui la recensione) è tornata sulle scene con "Evermore" . Il disco si avvale delle collaborazioni di Haim, National e Bon Iver. È l'uscita dal tunnel - sua, ma non solo - la chiave di lettura che meglio si presta a raccontare il progetto, il secondo in meno di cinque mesi. L'album è in cima alla classifica Billboard 200 per la seconda settimana. Domina le classifiche e ottiene sempre puà consensi (leggi qui la nostra recensione). 

Quindici giorni fa lo ha presentato così: "Per dirla chiaramente, non potevamo smettere di scrivere canzoni. Per cercare di dirla in maniera più poetica, pareva che fossimo ai margini dei boschi folcloristici e avessimo una scelta: voltarci e tornare indietro oppure viaggiare più lontano nella foresta di questa musica. Abbiamo scelto di andare più a fondo. Non l'ho mai fatto prima.

Nel passato ho sempre trattato gli album come epoche uniche e passavo alla pianificazione di quello successivo dopo che un album era stato pubblicato. In "folklore" c'era qualcosa di diverso. Nel farlo, mi sono sentita meno come se stessi partendo e più come se stessi tornando. Ho amato l'evasione che ho trovato in questi racconti immaginari/non immaginari. Ho adorato il modo in cui avete accolto con favore i paesaggi onirici, le tragedie e le storie epiche di amore perduto e ritrovato nelle vostre vite. Quindi ho continuato a scriverli. .E ho adorato creare queste canzoni con Aaron Dessner, Jack Antonoff, WB (William Bowery, lo pseudonimo del fidanzato della Swift, Joe Alwyn, ndr) e Justin Vernon. Questa volta abbiamo anche accolto al tavolo della nostra cucina musicale alcuni amici nuovi (e di vecchia data)..."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.