Kylie Minogue non vede l’ora di tornare. Già pronte le date del tour?

Kylie Minogue non vede l’ora di tornare. Già pronte le date del tour?
Kylie Minogue morde la corda e, vero animale da palcoscenico, non vede l’ora di tornare sotto i riflettori. Lo fa intendere la Frontier, l’agenzia che si occupa dei concerti australiani della cantante. La Frontier, che aveva organizzato la serie di date di Kylie prima della notizia della sua malattia, pare molto ottimista per quanto concerne i tempi di recupero dell’artista ed afferma addirittura che le nuove date della Minogue saranno comunicate “entro poche settimane”. “Siamo certi che il pubblico capirà che nessuno di noi rivuole Kylie in tour prematuramente, la sua salute ed il suo recupero sono la priorità numero uno per la Frontier”, ha affermato l’agenzia. “Le ultime notizie da parte dei medici che si occupano di Kylie indicano che una risposta definitiva sul tour ‘Showgirl’ sarà data entro poche settimane”. La cantante, secondo indiscrezioni, avrebbe lasciato l’Australia ed ora sarebbe a Londra col fidanzato Olivier Martinez.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.