Chi sono i LadBaby: è loro il numero uno di Natale in UK

Hanno soffiato il primo posto a Mariah Carey, Wham! e Ed Sheeran.
Chi sono i LadBaby: è loro il numero uno di Natale in UK

Tutti pazzi per i LadBaby, nel Regno Unito. Il duo di youtuber composto da Mark Ian Hoyle e da sua moglie Roxanne ha vinto l'ambita medaglia assegnata idealmente dalla Official Charts Company, la società che si occupa di stilare le graduatorie di vendita oltremanica, a chi conquista il primo posto della classifica dei singoli più venduti nella settimana di Natale.

Una tradizione, quella dei numeri uno di Natale, che nel Regno Unito è ben radicata da anni (la consuetudine ebbe inizio nel '52 - quell'anno ad avere la meglio fu Al Martino con "Here in my heart").

Per i LadBaby, quest'anno al primo posto con "Don't stop me eatin'", parodia di "Don't stop believin'" dei Journey (anche se la copertina omaggia i Queen), si tratta del terzo numero uno di Natale consecutivo: conquistarono la vetta della classifica nel 2018 con una parodia di "We built this city" degli Starship e l'anno scorso con una parodia di "I love rock'n'roll" degli Arrow (ma resa celebre da Joan Jett e i suoi Blackhearts), "I love sausage rolls".

Stavolta hanno soffiato il primo posto a Mariah Carey (seconda con "All I want for Christmas is you"), Wham! (terzi con "Last Christmas"), Jess Glynne (quarta con "This Christmas"). Fuori dalla top 20 Liam Gallagher (24esimo con "All you're dreaming of") e - a sorpresa - Ed Sheeran (trentesimo con "Afterglow").

Il singolo dei LadBaby - che nel Regno Unito sono un po' ciò che in Italia sono i Me Contro Te, seppur in versione adulta: gli youtuber hanno due figli e hanno iniziato a postare video sui social proprio per raccontare la loro vita da genitori - è uscito appena la scorsa settimana e in sette giorni ha totalizzato la bellezza di 158 mila copie tra download digitali e riproduzioni in streaming.

"Don't stop me eatin'", a scopo benefico (i proventi saranno devoluti alla Trussell Trust, organizzazione benefica che rappresenta la più grande rete di banche alimentari nel Regno Unito), è stato stampato anche in versione fisica: il 94% delle vendite è rappresentato proprio da quelle fisiche e dal download.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.