Slash: ‘Io e Duff McKagan abbiamo lavorato al disco dei Guns N' Roses’

Il chitarrista della band di ‘Appetite for destruction’ spera che il prossimo anno veda la luce qualcosa di nuovo
Slash: ‘Io e Duff McKagan abbiamo lavorato al disco dei Guns N' Roses’

Dopo aver fatto sapere, lo scorso luglio, di aver trascorso il periodo di quarantena imposto dall’emergenza Coronavirus “registrando demo e composizioni chitarristiche per i Guns N' Roses”, Slash ha recentemente dichiarato di aver lavorato con il bassista Duff McKagan sul prossimo album di Axl Rose e soci, che nei mesi scorsi più volte hanno confermato di essere impegnati a registrare nuova musica. 

A margine di una recente intervista rilasciata a Cleveland.com, oltre a parlare della collaborazione con Jersey Jack Pinball per la realizzazione di un flipper chiamato “Not in this lifetime”, il chitarrista della band di “Appetite for destruction” ha raccontato di sperare di pubblicare nuova musica il prossimo anno sia con i Guns N' Roses che con i Conspirators, la band capitanata da Myles Kennedy. 

A proposito dei programmi futuri del gruppo del frontman degli Alter Bridge - su cui si è espresso un paio di mesi fa il bassista Todd Kerns, che ha confermato la pubblicazione di un disco della band in collaborazione con Slash nel corso del 2021 - l’addetto alle sei corde della formazione losangelina ha detto: “Abbiamo fatto una settimana di pre-produzione per il nuovo album, abbiamo 20 canzoni e riprenderemo il lavoro il prossimo anno. Ho passato molto tempo a comporre e fare demo per quel materiale”. 

Parlando, invece, del lavoro svolto per i Guns N' Roses, l’addetto alle sei corde ha spiegato:

“Io e Duff abbiamo suonato un po’ improvvisando e abbiamo anche lavorato al disco dei Guns. Ho fatto qualche registrazione secondaria e delle jam, quindi ci sono state molte cose da fare. Non sono bravo a starmene semplicemente seduto”.

Ha aggiunto:

“Mi piacerebbe pensare che avremo qualche novità in uscita il prossimo anno - da entrambe le band. Ora è difficile da dire, ma voglio pensare che il prossimo anno pubblicheremo qualcosa di nuovo”.

L’ultimo album di Axl Rose e compagni alle cui lavorazioni ha preso parte anche Slash - che ha lasciato la band nel 1996, prima di tornare tra le fila del gruppo nel 2016 - è stato “di “The spaghetti incident?”, uscito nel 1993, 15 anni prima della pubblicazione dell’ultimo album consegnato ai mercati dai Guns N' Roses, “Chinese democracy” del 2008.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.