Michael Jackson: venduto il ranch di Neverland per 22 milioni di dollari

Il ranch nella contea di Santa Barbara, in California, è stato recentemente acquistato da un investitore miliardario
Michael Jackson: venduto il ranch di Neverland per 22 milioni di dollari

Come riportato dal Wall Street Journal, il ranch di Neverland - in cui Michael Jackson visse alcuni dei migliori anni della sua vita - è stato acquistato per 22 milioni di dollari dal miliardario statunitense Ron Burkle, co-fondatore della società di investimenti Yucaipa Companies e un tempo socio del compianto Re del Pop, scomparso il 25 giugno 2009.

Il ranch di 2700 acri nella contea di Santa Barbara, in California, con zoo e parco di divertimenti privato, è stato venduto a un prezzo inferiore rispetto alla valutazione di 100 milioni di dollari risalente al 2015, e al valore quotato nel 2017 di 67 milioni di dollari. 

Secondo quanto riferito da un portavoce di Ron Burkle, l’uomo d'affari del Montana ha deciso di acquistare la proprietà - che, come ricordato da NBC News, è stata comprata da Jackson nel 1988 per 19,5 milioni di dollari e poi nel 2008, a causa della critica situazione finanziaria del cantante, rilevata dalla società di investimento Colony Capital - per la sua "opportunità di land banking”.

Lo scorso 14 dicembre, dopo che gli eredi di Jackson hanno citato in giudizio HBO e hanno chiesto un risarcimento di 100 milioni di dollari, sostenendo che il controverso documentario sullo scomparso Re del Pop, "Leaving Neverland” - di cui si è molto discusso nel 2019 per le dichiarazioni di due intervistati, che hanno raccontato di presunti abusi subiti da Michael Jackson a Neverland - ha violato un patto di "non-diffamazione" stipulato 27 anni fa, una corte d’appello statunitense ha dato ragione alla famiglia della voce di “Billie Jean”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.