Lux Vide, partnership con RTL 102.5 per il debutto nel mercato dei podcast

Apre a gennaio la nuova divisione della società, alla quale ha contribuito attivamente il network radiofonico di Cologno Monzese
Lux Vide, partnership con RTL 102.5 per il debutto nel mercato dei podcast

Lo studio di produzione Lux Vide aprirà a gennaio una nuova divisione dedicata alla realizzazione di podcast in collaborazione con radio RTL 102.5: nell’operazione editoriale saranno coinvolti - tra gli altri - gli autori Elena Bucaccio, Francesco Arlanch, Mario Ruggeri e Umberto Gnoli, oltre che attori come Luca Argentero e Alessandro Preziosi.

Fra le produzioni in fase di sviluppo annunciate figurano il crime podcast “Alleghe”, ispirato alla storia vera dei misteri di Alleghe, una serie di omicidi avvenuti tra il 1933 e il 1946 nei pressi dell’omonimo lago e località veneta, scritto da Elena Bucaccio, “Storie Mitiche” una rivisitazione in chiave moderna di miti e leggende narrati da Giovanni Scifoni, noto al pubblico televisivo per aver interpretato il personaggio del dottor Enrico Sandri nella serie TV “Doc-Nelle tue mani”, e “Contro tutte le previsioni”, una serie di puntate dedicata a storie di uomini e donne fuori dal comune.

“Questa partnership riguarda la più grande casa di produzione televisiva e la più grande radio italiana ed è scaturita dalla mia stima personale nei confronti di Lorenzo Suraci di cui ammiro l’intelligenza, la capacità imprenditoriale e il talento nel cogliere nuove opportunità”, ha commentato l’ad di Lux Vide Luca Bernabei: “Questo è solo l’inizio di una di tante collaborazioni future tra due società come le nostre, per il lancio di iniziative innovative basate sulla voglia di sognare, di essere sempre all’avanguardia e sulla stima reciproca”.

“La collaborazione tra due leader di mercato come Rtl 102.5 e Lux Vide aprirà prospettive entusiasmanti e con Luca Bernabei l’obiettivo sarà di creare ed innovare un nuovissimo prodotto multipiattaforma, online e on air”, ha dichiarato il presidente di RTL 102.5 Lorenzo Suraci: “I nostri ascoltatori avranno a disposizione un'offerta ancora più ricca e di qualità, con nuove produzioni di eccellenza assoluta, che consolideranno le nuove abitudini di ascolto e fruizione”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.