Universal, rinnovato l’accordo di distribuzione globale con Concord

Si consolida ulteriormente un sodalizio che dura ormai da oltre quindici anni
Universal, rinnovato l’accordo di distribuzione globale con Concord

La divisione dedicata alla musica registrata di Concord, la società con sede a Nashville controllata da Great Mountain Partners e Company Management, ha rinnovato il proprio accordo di distribuzione a livello globale con Universal Music Group: il nuovo contratto - che suggella un sodalizio in essere ormai da oltre quindici anni - prevede che tutti i prodotti fisici pubblicati dalle etichette del gruppo - tra le altre, Fantasy Records (James Taylor, Elvis Costello), Fearless Records (Nine Inch Nails), Loma Vista Recordings (St Vincent) e Craft Recordings (R.E.M., Creedence Clearwater Revival) - vengano immessi sui mercati di tutto il mondo a cura della multinazionale guidata da Lucian Grainge.

“UMG e Concord hanno costruito una relazione meravigliosa negli ultimi 15 anni", ha dichiarato l’ad di Concord Scott Pascucci: “Man mano che siamo cresciuti, Universal ha fornito il supporto di cui avevamo bisogno per espandere il successo mondiale delle nostre etichette. Siamo molto contenti di rinnovare questa partnership”.

“La nostra collaborazione con Concord si basa su valori condivisi", ha ribadito Lucian Grainge, presidente e ad di UMG: “Entrambi mettiamo gli artisti e la creatività al centro di tutto ciò che facciamo. Non potrei essere più felice di estendere la nostra partnership e non vedo l'ora di avere ancora più successo lavorando con Scott, Tom, Sig e l'intero team Concord”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.