Alessandro Martire suona per Rockol “Last Christmas”

La sua attività concertistica con musiche originali lo ha portato a esibirsi in tutto il mondo, con già all’attivo tour in Cina, Russia, Corea, Stati Uniti e Regno Unito.
Alessandro Martire suona per Rockol “Last Christmas”
Credits: Riccardo D’Ambrosio

Era il 15 dicembre 1984 quando gli Wham! pubblicavano il singolo “Last Christmas”, che in un anno riuscì a vendere oltre 1 milione di copie, il 10° singolo più venduto di tutti i tempi nel Regno Unito. Il pianista e compositore comasco Alessandro Martire omaggia il grande classico natalizio con un’inedita versione strumentale (piano solo e chill-edit), che ha suonato per Rockol. "Last Christmas è un brano che ascoltavo tantissimo da piccolo, proprio quando mossi i primi passi nella musica e il pianoforte – ricorda Alessandro – Ci tenevo molto ad arrangiare al pianoforte questa canzone così famosa nel mondo e farla uscire in questo momento.

Nonostante tutto, il Natale rimane sempre un momento magico. Sono anche molto contento della collaborazione con il Maestro Marco Sabiu, per la versione chill-edit del brano e per la performance nel teatro simbolo della mia città, ovvero il Teatro Sociale di Como".

Rappresentante della nuova generazione di pianisti neoclassici, Alessandro, classe 1992, si sta facendo sempre più conoscere. Il 2020 è stato per Alessandro un anno ricco di soddisfazioni, che hanno compensato lo stop forzato all’attività live. In aprile l’uscita, sempre per Carosello Records, dell'album “Share the world”; l’1 settembre la spettacolare performance sul Lago di Como “The Floating Moving Concert – LEJ Festival”, e il conferimento di due riconoscimenti importanti: il 19 settembre il Nations Artistic Award, nell’ambito del XIV Premio Cinematografico delle Nazioni nello splendido Teatro Antico di Taormina, e il 25 settembre il Premio Internazionale ISFOA alla Carriera. La sua attività concertistica con musiche originali lo ha portato a esibirsi in tutto il mondo, con già all’attivo tour in Cina, Russia, Corea, Stati Uniti e Regno Unito, solo per citare alcuni dei paesi che ha toccato con la sua musica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.