Madame è la prima rapper donna in gara a Sanremo

Testi espliciti, grande attitudine e carattere: le piace De André e duetta con Marracash. Cosa dovete sapere su Madame.
Madame è la prima rapper donna in gara a Sanremo

Che Madame fosse con molta probabilità nella lista dei 26 big in gara al Festival di Sanremo 2021 lo si era intuito nelle ultime settimane, vedendo la 18enne rapper veneta praticamente ovunque: paginoni dei quotidiani a lei dedicati, duetti con colleghi di un certo peso come i Negramaro (canta con Giuliano Sangiorgi in "Non è vero niente", uno dei brani inclusi in "Contatto", l'ultimo album di inediti della band, uscito a novembre) e ospitate in tv (a "X Factor" l'hanno chiamata sia per la semifinale che per la finale). Ieri sera dal Teatro Casinò di Sanremo Amadeus, svelando l'elenco dei campioni in gara al Festival 2021, in programma dal 2 al 6 marzo, ha ufficializzato la presenza di Francesca Calearo - questo il suo vero nome - nel cast con "Voce".



Altre rappresentanti femminili del rap italiano, prima di lei, all'Ariston ci sono passate. Quest'anno, ad esempio, Myss Keta ha accompagnato Elettra Lamborghini nella serata dei duetti sulle note di "Non succederà più" di Claudia Mori e nel 2016 la romana Cecile si presentò in gara tra le "Nuove Proposte" con "N.E.G.R.A.", che però era al limite del rap e non propriamente rap.

Alla definizione "rapper", Madame preferisce per la verità quella di "cantautrice urban". Tra i suoi principali riferimenti cita non a caso Fabrizio De André. All'Ariston arriva dopo una serie di singoli di discreto successo sulle piattaforme di streaming: da "Anna" al più recente "Clito" (con un testo esplicito), passando per "Sciccherie" (diventata una hit dopo essere stata condivisa da Cristiano Ronaldo sul suo profilo Instagram ufficiale), "17", "La promessa dell'anno", "Baby" e "Sentimi". È apparsa nei dischi di Ensi (con lui ha inciso "Mira" nel 2019), Marracash ("L'anima", da "Persona", sempre nel 2019) e Psicologi ("Fck U", dall'album d'esordio del duo, "Millennium bug", uscito quest'anno). C'erano le sue rime anche in "Defuera", il singolo pubblicato quest'estate da Dardust (che ha co-firmato insieme alla stessa Madame e ad Estremo "Voce", producendolo pure) con Marracash e Ghali.

Madame, supportata dalla stessa squadra di Fabri Fibra e Marracash (la sua manager è Paola Zukar, istituzione dell'hip hop italiano), è la nuova scommessa di casa Caselli-Sugar. Il suo album d'esordio è atteso nel 2021. Di sé stessa Francesca ha detto in questa intervista che le abbiamo fatto: "La coerenza tra me e la mia musica è totale. Non ho mai scritto nulla che non mi rispecchiasse, o che non avessi vissuto. Quindi, continuerò a fare così. Nelle interviste dirò cose che ho vissuto e nella musica altrettanto".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.