Botta e risposta tra Billie Eilish e Michael Bublé

La giovane cantautrice statunitense chiama in causa il crooner canadese.
Botta e risposta tra Billie Eilish e Michael Bublé

Billie Eilish ha rivelato al microfono di Annie Mac di BBC Radio 1 che a ispirare il suo singolo "My Future" è stato un brano di Michael Bublé.

La cantautrice californiana ha così spiegato come è nata la sua canzone pubblicata lo scorso mese di luglio:

"L'idea è venuta inconsciamente da un video che ho trovato di me stessa di quando avevo, credo, 13 o 14 anni. Il mio Snapchat diceva, 'Quattro anni fa oggi...', e c'era questo mio video, penso a 14 anni, mentre ascoltavo "Just Haven't Met You Yet" di Michael Bublé. E quella canzone, quando avevo quell'età, la ascoltavo giorno e notte solo perché mi dava speranza. In quel periodo ero tutto il tempo molto depressa e triste e quella canzone mi rendeva fiduciosa per il futuro."

Aggiunge ancora Billie:

"L'ho mandato a una mia amica e lei mi ha detto, 'È vero, è triste, ma allo stesso tempo, adoro questo tuo video perché sembra quasi che tu stia parlando alla futura te stessa, del tipo, non ti ho ancora incontrato ma sono entusiasta di conoscerti. E ho pensato, 'È così carino.' Non ci ho nemmeno pensato fino a dopo avere scritto il ritornello, ma sapevo che era nel subconscio. Pensavo solo a quello. Era esattamente quello che sentivo e pensavo e che volevo trasmettere e che volevo dire e che volevo fosse ascoltato".

Michael Bublé, evidentemente stupito dalla storia di Billie, ha replicato per mezzo del suo canale Twitter, scrivendo: "Ehi, Billie Eilish, sono un grande fan. Ho appena ascoltato la tua storia su "Haven’t Met You Yet". La musica è una grande guaritrice e la scrittura mi ha davvero aiutato in alcuni momenti difficili. La tua musica mi ispira e sono davvero colpito che la mia abbia fatto lo stesso per te."

Il fratello e primo collaboratore artistico di Billie Eilish, Finneas, ha risposto al messaggio del crooner canadese con poche, ma chiarissime parole: "Bublé ha parlato".

Nella giornata di ieri è stato condiviso un trailer (che potete vedere qui sotto) di 'The World’s A Little Blurry', il documentario sulla vita di Billie Eilish diretto da R.J. Cutler, che uscirà il prossimo 26 febbraio su Apple TV +.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.