LyricFind e Wixen, trovato l’accordo

La ritrovata armonia con la società di edizioni calma le acque smosse dalla causa a Pandora dello scorso anno
LyricFind e Wixen, trovato l’accordo

Wixen e il provider di testi LyricFind hanno raggiunto un accordo di licenza per i contenuti amministrati dalla società californiana che vanta, nel proprio roster, tanto artisti contemporanei di spicco come Black Keys e Missy Elliot quanto leggende del rock come Doors, Neil Young e Santana: “Sono molto di aver raggiunto un accordo che risolve tutte le precedenti controversie tra le parti e stabilisce una partnership reciprocamente vantaggiosa per il futuro", ha fatto sapere il presidente della società Randall Wixen riguardo il contratto.

Benché non esattamente un colosso - il catalogo amministrato conta poco più di duemila autori - la publishing company con quartier generale a Calabasas, in California, è stato protagonista nel corso del 2019 di una lunga disputa legale che ha coinvolto il gigante dello streaming americano Pandora: lo scontro riguardava appunto dei testi presenti sulla piattaforma, che aveva appunto LyricFind tra i fornitori dei contenuti.

Una marcata accelerazione nella risoluzione della controversia è stata impressa nello scorso luglio dal tribunale della California, che aveva rigettato la causa dopo sei mesi di tentativi di mediazione: Wixen, infatti, pur amministrando le opere oggetto dello scontro, al momento del deposito dell’istanza era in possesso solo di circa 700 dei 2400 delle opere stesse. Particolare, questo, che aveva spinto i giudici a respingere la richiesta senza possibilità di appello.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.