NEWS   |   Italia / 22/06/2005

La ‘Via della musica’ di Buccinasco: 45 pannelli dedicati ai cantanti italiani

La ‘Via della musica’ di Buccinasco: 45 pannelli dedicati ai cantanti italiani
Nel comune di Buccinasco è stata inaugurata ieri sera la “Via della musica”.
L’iniziativa consiste in un percorso con quarantacinque pannelli (tanti quanti sono i giri al minuto di un singolo in vinile), dedicati ad altrettanti protagonisti della scena musicale italiana tra il 1955 e il 1985.
Il tragitto si sviluppa per un intero chilometro all’interno del Parco agricolo sud Milano, partendo da Via Costituzione.
Gli ideatori della “Via della musica” sono il sindaco del paese Maurizio Carbonera, l’assessore Bruna Brembilla, la società di comunicazione Monti&Monti, e i Dik Dik, che con questo progetto hanno voluto festeggiare il loro quarantesimo anniversario di carriera discografica.
I pannelli, disposti in ordine alfabetico e di cui due sono introduttivi, sono dedicati a: Adriano Celentano, Antonello Venditti, Area, Bruno Lauzi, Caterina Caselli, Claudio Baglioni, Domenico Modugno, Edoardo Bennato, Enzo Jannacci, Equipe 84, Fabrizio De André, Formula Tre, Dik Dik, Francesco De Gregori, Francesco Guccini, Franco Battiato, Fred Buscaglione, Gianni Morandi, Gino Paoli, Giorgio Gaber, Little Tony, Lucio Battisti, Lucio Dalla, Luigi Tenco, Mia Martini, Mina, Nomadi, Ornella Vanoni, Paolo Conte, Patty Pravo, Pino Daniele, Pooh, Premiata Forneria Marconi, Renato Carosone, Renato Zero, Ricky Gianco, Rino Gaetano, Rita Pavone, Roberto Vecchioni, Sergio Endrigo, Umberto Bindi, Vasco Rossi e Zucchero.
I manifesti sono composti da una foto, una biografia, una nota critica, la discografia e alcune immagini delle copertine più importanti, e attualmente uno dei quarantacinque pannelli è stato sonorizzato con lo scopo di riprodurre una della canzoni più note dell’artista, caratteristica che in futuro potranno avere anche le altre postazioni.
La realizzazione dei pannelli è stata curata dal critico e giornalista musicale Fernando Fratarcangeli per quanto riguarda la parte testuale, e da Italo Gnocchi, collezionista, per quanto riguarda la scelta degli artisti e il materiale iconografico.
La “Via della musica” è solamente il primo passo di un progetto più ampio: ieri sera è stata infatti inaugurata in contemporanea la “Piazza del pensiero”, espressa attraverso una spirale simbolica che ha lo scopo di ricreare una partitura musicale.
Tra il 2006 e il 2007 il Comune di Buccinasco creerà altri due percorsi, la “Via della filosofia” e la “Via della poesia”.
Nello spazio verde di Via Costituzione, di fronte all’entrata di “Via della musica”, è stato inoltre collocato un grande manifesto dove sono raccolte le più belle e significative copertine create da Cesare e Wanda Monti nel corso degli anni, tra cui quelle di Lucio Battisti, Alunni del Sole, Ivano Fossati, Umberto Tozzi, Pino Daniele, Edoardo Bennato, Formula Tre, PFM, Enzo Jannacci, e molti altri.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi