Dopo X Factor, parla Violetta Zironi: "Volevo dimostrare che non c'era solo l'ukulele"

La soprannominarono "la ragazza con l'ukulele". Oggi Violetta Zironi vive a Berlino, suona e recita.
Dopo X Factor, parla Violetta Zironi: "Volevo dimostrare che non c'era solo l'ukulele"

Diventò un fenomeno ancor prima dell'inizio della gara. "La ragazza con l'ukulele", la soprannominarono, dopo che ai provini si presentò di fronte ai giudici con il piccolo cordofono suonando "Shortenin' bread", un brano folk della tradizione afroamericana risalente alla fine dell'Ottocento. Alla settima edizione di "X Factor", nel 2013, la reggiana Violetta Zironi, all'epoca 18enne, si classificò terza. Vinse Michele Bravi, secondi gli Ape Escape. Dopo la partecipazione al talent pubblicò il singolo "Dimmi che non passa" e l'omonimo Ep, contenente alcune delle cover affidatele dal suo coach, Mika. "Quell'esperienza mi travolse", ricorda oggi, a distanza di sette anni, "la gente cominciò a comprare l'ukulele perché l'aveva visto a X Factor".

LEGGI ANCHEX Factor: cosa succede quando finisce il programma?

La magia, nel caso della giovane musicista reggiana, durò due anni: "Poi compresi che quello che stavo facendo non mi rispecchiava. Andai a parlare con i discografici: 'Ho bisogno di tempo, prendiamoci una pausa e vediamo cosa succederà in futuro. Si sentono spesso storie di guerre assurde tra artisti e etichette: nel mio caso, niente di tragico. Avevo semplicemente bisogno di libertà. E di dimostrare che oltre all'ukulele c'era altro".

Cominciò a viaggiare e a suonare all'estero, trasferendosi nel 2017 a Berlino, dove vive ancora oggi.

Nel 2018 ha spedito sulle piattaforme digitali per l'etichetta Pon't Danic Music "Half moon lane", seguito nel 2019 da "Scenes from my lonely window". Oggi .non ha una pagina Wikipedia in italiano, ma ne ha una inglese.

Dopo aver recitato due anni fa ne "Il flauto magico di Piazza Vittorio", Violetta Zironi è ora tra le protagoniste del film Netflix "L'incredibile storia dell'Isola delle Rose" e pubblica il singolo "I never needed Christmas": "Il mio lavoro in Italia si è fermato nel 2015, due anni dopo X Factor. Ho fatto concerti, pubblicato singoli e cavalcato quanto più possibile l'onda. Poi mi sono detta: 'Voglio provare a vedere cosa c'è fuori'. Volevo cantare in inglese, viaggiare, collaborare con altri musicisti. È quello che sto facendo da cinque anni ormai. Pregiudizi nei miei confronti? Neanche troppi. Mi sono data da fare per affermarmi come musicista e non solo come interprete e personaggio televisivo". Violetta sta lavorando a un album: uscirà nei primi mesi del 2021.
 

LEGGI ANCHE: Dopo X Factor, parla Emanuele Dabbono (X Factor 1, 2008): "Volevano farmi fare un disco di cover, rifiutai"

LEGGI ANCHE: Dopo X Factor, parla Tony Maiello (X Factor 1, 2008): "Finii a fare muffin per i bar"

LEGGI ANCHE: Dopo X Factor, parla Jury Magliolo (X Factor 2, 2009): "Mi ritrovai a cantare vecchi successi italiani"

LEGGI ANCHE: Dopo X Factor, parla Silver (X Factor 3, 2009): "Il mio singolo non venne pubblicato"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.