Genius rilancia sui testi con Lyric Reels

L’idea, in origine elaborata per Spotify, è stata ‘dirottata’ su Instagram
Genius rilancia sui testi con Lyric Reels

“Behind The Lyrics”, la speciale feature che avrebbe permesso di avere informazioni maggiori sui testi delle canzoni durante le session di ascolto sviluppata da Spotify e Genius, fu abortita prima di essere resa disponibile e rimpiazzata, nella visione dei responsabili della piattaforma guidata da Daniel Ek, dalla funzione Storyline.

Genius, tuttavia, non ha mollato la presa: agendo in autonomia la piattaforma con base operativa a Brooklyn diretta da Tom Lehman ha messo a punto Lyric Reels, nuovo tool che permetterà agli artisti di rendere disponibili i propri testi sui rispettivi canali Instagram ufficiali.

Tra i primi artisti coinvolti ci sono Megan Thee Stallion, 24kGoldn e Tate McRae: i contenuti saranno promossi non solo su Instagram, ma anche sulle pagine di Genius che ospitano i testi delle canzoni registrate dagli artisti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.