Cometa Rossa Edizioni: orgogliosamente e dichiaratamente di nicchia

Una meritoria iniziativa di Antonio Bacciocchi, al quale lasciamo la parola per presentarla.
Cometa Rossa Edizioni: orgogliosamente e dichiaratamente di nicchia

Cometa Rossa Edizioni è un'iniziativa del tutto personale all'insegna del "Do It Yourself" che prende spunto da una frase che disse Alex Chilton (Big Star, primo produttore dei Sex Pistols, scopritore dei Cramps e tanto altro): 

“A un certo punto ho capito che se stampi solo cento copie di un disco, allora finisce che quel disco arriva alle cento persone nel mondo che lo desiderano di più”.

Nell'attuale situazione di totale bulimia editoriale, in cui ogni mese escono decine di libri a carattere musicale, su ogni argomento possibile e immaginabile, ho pensato di produrre qualcosa palesemente e totalmente di nicchia.

Ovvero di scrivere periodicamente libri dedicati a personaggi e fenomeni che possono interessare a un centinaio di persone. Ad esempio questo esordio della casa editrice, dedicato all'album "Sandinista" dei Clash di cui il 12 dicembre ricorre il 40esimo anniversario. Personalmente lo considero uno dei dischi più importanti nella storia del rock, un momento in cui i compartimenti stagni  in cui fino ad allora era divisa sono crollati, tutto si è mischiato, il gruppo punk per eccellenza ha incominciato a suonare hip hop, a cantare di militanza politica su ritmi calypso, a riempire il disco di rumori, suoni, suggestioni. Si è aperta una porta immensa e da lì nulla è stata più la stessa cosa. Con questo libro pago un tributo personale a un evento che ha cambiato totalmente la mia percezione (di, ai tempi, 19enne) della musica e della cultura. Cometa Rossa andrà avanti a seconda dell'ispirazione del momento, anche se per fine aprile 2021 c'è un'altra ricorrenza che voglio "festeggiare" con un nuovo libro su un gruppo di cui in Italia non esistono testimonianze scritte. Sempre e rigorosamente in 100 copie, numerate, autografate e che non verranno mai più ristampate. Che si possono trovare solo da un distributore indipendente come Hellnation. Un'iniziativa velleitaria e un po' naif: ma è il mio personale "assalto al cielo".

Antonio Bacciocchi

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/rj3bV-v8nOAuqjo36TIWrrYFPp4=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/cometa-rossa-libro.jpg

Antonio Bacciocchi è scrittore, musicista, blogger.

Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi, suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao, Siouxsie, Brian Auger etc. Ha scritto una dozzina di libri tra cui “Uscito vivo dagli anni 80”, “Mod Generations”, “Paul Weller, L’uomo cangiante”, "Rock n Goal”, “Gil Scott-Heron – Il Bob Dylan nero”, “Ray Charles”, "Punk. Born to lose" . Collabora con il mensile “Classic Rock”, i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”, lavora per RadioCoop. E' tra i giurati del Premio Tenco e dei Rockol Awards. Da quindici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.