Rockol Awards 2021 - Vota!

Paul McCartney condivide gli spartiti delle sue nuove canzoni e invita i fan a inviare le loro cover

In attesa dell’arrivo sui mercati di ‘McCartney III’, l’ex Beatle offre ai fan la possibilità di reinterpretare brani tratti dal suo nuovo album e di condividere i loro filmati.
Paul McCartney condivide gli spartiti delle sue nuove canzoni e invita i fan a inviare le loro cover

Mancano ormai meno di due settimane alla pubblicazione del nuovo album di inediti di Paul McCartney, “McCartney III” (qui spiegato canzone per canzone). Dopo aver raccontato, in occasione di alcune interviste rilasciate nel corso delle scorse settimane, diversi dettagli sulla sua prossima prova sulla lunga distanza e aver condiviso un estratto della canzone “The kiss of Venus” inclusa nel successore di "Egypt Station" del 2018, l’ex Beatle ha pensato a un modo per coinvolgere direttamente i propri fan in attesa di ascoltare il disco che raggiungerà i mercati il prossimo 18 dicembre.

Ieri, 4 dicembre, l’artista britannico ha condiviso sui propri profili social una clip che mostra l’affissione di un cartellone riportante un estratto dello spartito di “Long tailed winter bird”, brano che sarà incluso nell’ideale terzo capitolo del trittico composto dagli album pubblicati come solista da McCartney nel 1970 e nel 1980, intitolati rispettivamente "McCartney" e "McCartney II”.

Il link presente nel post condiviso su Twitter dal 78enne artista, e riportato più avanti, rimanda a un sito dove è possibile visualizzare un planisfero e scoprire che al pannello affisso a Londra con la prima partitura svelata, disponibile a questa pagina, prossimamente faranno seguito degli altri. 

Macca ha deciso di svelare estratti di spartiti di brani di “McCartney III” per offrire ai fan di tutto il mondo la possibilità di reinterpretare le canzoni del suo prossimo album, ingannando così l’attesa per la pubblicazione del nuovo disco dell’ex Beatle, e condividere i video delle loro cover.

Coloro i quali sono interessati a mettersi alla prova con le canzoni di Paul McCartney, tratte dal suo prossimo album, sono invitati a “essere creativi” - come viene spiegato nelle istruzioni riportate a questa pagina - e a realizzare filmati, da condividere sui social, della loro versione di uno o più brani di “McCartney III”.

Il nuovo lavoro discografico dell’ex Beatle - che, intervistato dal New York Times, ha recentemente svelato il rapporto che ha con il denaro - è stato scritto, suonato e prodotto quasi interamente da McCartney, il quale ha iniziato a lavorare sul suo prossimo album durante il lockdown.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.