Dua Lipa, l’evento in streaming ‘Studio 2054’ è da record

Il live virtuale della cantante britannica incolla davanti agli schermi oltre 5 milioni di spettatori
Dua Lipa, l’evento in streaming ‘Studio 2054’ è da record

“Studio 2054”, l’evento online (leggi qui la recensione di Rockol) che ha visto la cantante britannica Dua Lipa protagonista lo scorso 28 novembre, è stato seguito da oltre cinque milioni di persone: il risultato ha superato - non di poco - quello conseguito a metà del passato mese di giugno dai BTS, la boy band coreana che per il concerto online “Bang Bang Con The Live” aveva raccolto davanti ai video oltre 750mila spettatori.

Proprio il mercato asiatico è stato fondamentale per permettere alla popstar di origini albanesi / kosovare di raggiungere il traguardo: secondo i dati comunicati dagli organizzatori e riferiti dal New Musical Express solo dalla Cina sono stati conteggiati quasi due milioni di log-in unici, mentre altri 95mila sarebbero stati registrati dall’India. Occorre specificare come i biglietti per l’evento fossero stati messi in vendita a prezzi decisamente più competitivi rispetto a quelli dei BTS: mentre per i fenomeni della Big Hit Entertainment i tagliandi erano stati resi disponibili a prezzi compresi tra i 35 e i 26 dollari, quelli per lo show di Dua Lipa sono stati distribuiti sui mercati a prezzi compresi tra i 15 e 26 dollari.

Oltre alla stessa artista, grande soddisfazione per il risultato è stato espresso da Ben Mawson, il manager di TaP Music, l’agenzia che cura gli interessi della cantante. “Sono eccezionalmente orgoglioso di lei e del team che l’ha supportata. Per Dua era davvero importante creare qualcosa che andasse oltre i limiti di un normale spettacolo dal vivo o in streaming: non solo ha raggiunto l’obiettivo, ma l’ha superato”, ha commentato il manager: “Dal punto di vista del pubblico, sarebbe stato difficile fare previsioni affidabili, perché il live streaming è un mercato decisamente nuovo ed in continua evoluzione, il che lo rende molto eccitante e in grado di raggiungere cifre di visualizzazione sorprendentemente elevate”.

Secondo Mawson, la stima di cinque milioni di spettatori sarebbe arrotondata per difetto, perché basata essenzialmente sui log in: “Immagino che molte famiglie l’abbiano guardato insieme”, ha spiegato l’agente, “Il numero reale di spettatori potrebbe essere vicino agli otto o nove milioni di unità”.

Basandosi sui cinque milioni di biglietti venduti per i log in, l’evento - al quale hanno preso parte in veste di ospiti Kylie Minogue, FKA Twigs, Bad Bunny, J Balvin ed Elton John - avrebbe dovuto totalizzare al botteghino la cifra superiore ai 100 milioni di dollari, più del quintuplo di quanto incassato dai BTS con “Bang Bang Con The Live”, che ha staccato tagliandi per poco meno di 20 milioni di dollari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.