Chi è Bang Si-hyuk, il ‘papà’ dei BTS partito alla conquista del mondo

Il Re Mida del K-pop si descrive come un uomo senza particolari sogni o ambizioni, ma da quindici anni a questa parte non sta sbagliando un colpo. E sta guadagnando miliardi...
Chi è Bang Si-hyuk, il ‘papà’ dei BTS partito alla conquista del mondo

BTS: basta la parola - o, meglio, la sigla: la boy band coreana che ha fatto conoscere il k-pop al mondo è figlia sua. La Big Hit Entertainment, l’etichetta fondata quindici anni fa che pubblica i dischi e gestisce la carriera dei ragazzi di “Dynamite”, oggi quotata in borsa con un valore stimato di oltre sette miliardi di dollari, è sempre roba sua. Bang Si-hyuk ha quarantotto anni ed è considerato uno dei produttori musicali più ricchi sul panorama mondiale. Nonostante vanti un patrimonio personale stimato in un miliardo e mezzo di dollari, Bang - a vederlo in fotografia - non assomiglia per niente a Dr. Dre, Timbaland, Pharrell Williams e altri suoi colleghi titolari di conti correnti a nove cifre. Occhiali sottili, giacca d’ordinanza e sguardo mite, questo ex ragazzo classe 1972 dall’aspetto quasi dimesso, da qualche tempo a questa parte, è la vera gallina dalle uova d’oro della discografia internazionale.

    BTS: basta la parola - o, meglio, la sigla: la boy band coreana che ha fatto conoscere il k-pop al mondo è figlia sua. La Big Hit Entertainment, l’etichetta fondata quindici anni fa che pubblica i dischi e gestisce la carriera dei ragazzi di “Dynamite”, oggi quotata in borsa con un valore stimato di oltre sette miliardi di dollari, è sempre roba sua. Bang Si-hyuk ha quarantotto anni ed è considerato uno dei produttori musicali più ricchi sul panorama mondiale. Nonostante vanti un patrimonio personale stimato in un miliardo e mezzo di dollari, Bang - a vederlo in fotografia - non assomiglia per niente a Dr. Dre, Timbaland, Pharrell Williams e altri suoi colleghi titolari di conti correnti a nove cifre. Occhiali sottili, giacca d’ordinanza e sguardo mite, questo ex ragazzo classe 1972 dall’aspetto quasi dimesso, da qualche tempo a questa parte, è la vera gallina dalle uova d’oro della discografia internazionale.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.