Regali di Natale 2020: Enrico Deregibus, "Francesco De Gregori"

I libri da regalare a Natale 2020
Regali di Natale 2020: Enrico Deregibus, "Francesco De Gregori"

Enrico Deregibus 
Francesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni
Giunti, 720 pagine, 28 euro


Sono pochi i libri di questa mole dedicati a cantanti italiani. Qui ci sono più di 700 pagine, senza fotografie, che raccontano con attenzione e rigore, ma anche con una certa leggerezza, le canzoni di Francesco De Gregori, uno degli artisti sicuramente più significativi della nostra musica.
L’autore è Enrico Deregibus, che viene spesso definito come il maggior esperto del cantautore romano.

Nel 2003 aveva pubblicato, sempre per Giunti, una sua biografia, che aveva poi completamente rivisto e aggiornato nel 2015 con il titolo “Mi puoi leggere fino a tardi”, un volume dove seguiva passo passo il cammino artistico e inevitabilmente un po’ anche quello umano di De Gregori, con un approccio da storico e con una scrittura scorrevole e viva, quasi da romanzo. .
Qui completa il quadro concentrandosi sulle canzoni, analizzandole e raccontandole da molti punti di vista. Parla del testo, come è naturale per un’opera su un cantautore, ma parla anche diffusamente della musica e degli arrangiamenti, cosa che non sempre avviene in libri di questo tipo. A volte ci fa scoprire come sono nate alcune canzoni, altre volte ricostruisce quello che è successo alle canzoni dopo la pubblicazione. Il tutto senza disdegnare l’aneddotica, anzi offrendone non poca, e facendo ricorso a moltissime dichiarazioni di De Gregori prese da centinaia di interviste, tutte peraltro correttamente riportate in nota. Un lavoro di ricerca che è durato anni e che ha portato, fra l’altro, a smentire varie leggende metropolitane, come quella secondo cui “Buonanotte fiorellino” parla di una ragazza morta in un incidente aereo, o quella che dice che “Generale” è stata scritta durante il servizio militare in Trentino Alto Adige, oppure che “Piano Bar” è dedicata a Antonello Venditti. In compenso si scoprono molte altre cose. 
Un valore aggiunto non da poco sta nel fatto che il libro contiene anche i testi delle canzoni, controllati direttamente da De Gregori per evitare i refusi che si possono trovare in rete. Una sorta di benedizione del Principe nei confronti di Deregibus.

“Francesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni” è un libro che si può leggere dall’inizio alla fine, partendo dall’esordio con Venditti fino all’album di cover di Bob Dylan e oltre, ripercorrendo così una carriera densa e affascinante e seguendone le svolte stilistiche, sia testuali che musicali.
Ma si può anche piluccarlo, iniziando dalle canzoni che appassionano di più per poi andare a scoprire o riscoprire tutte le altre. C’è abbondanza di notizie su tutte, con rivelazioni che probabilmente sorprenderanno anche i fan più accaniti di De Gregori.
Alla fine compare anche un indice degli incipit dei brani. Una ottima idea. Si può anche utilizzarlo, volendo, come gioco di società per indovinare a quale canzone corrispondono o per continuare con i versi successivi. 

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/rvQ85O0AiS9rOD7PFi7X-aE9zXw=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/de-gregori-deregibus.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.