Noel Gallagher: "Ho scritto una canzone che sembra un pezzo dei Cure"

L'ex chitarrista degli Oasis rivela di avere scritto nuovi brani per i suoi High Flying Birds.
Noel Gallagher: "Ho scritto una canzone che sembra un pezzo dei Cure"

L'ex chitarrista degli Oasis Noel Gallagher nel novembre 2017, al tempo dell'uscita dell'ultimo album registrato con i suoi High Flying Birds, "Who Built the Moon?" (leggi qui la recensione), lo aveva commentato dicendo che era come "Se i Police e i Cure fossero un'unica band".

Ora, parlando con il quotidiano britannico Daily Star, ha rivelato di aver scritto una canzone che suona proprio come il gruppo di Robert Smith. "Le cose su cui ho lavorato sono fottutamente fantastiche, davvero fantastiche. Ho scritto una melodia che suona molto simile ai Cure e non ho nemmeno dovuto riprodurre il copyright, suona semplicemente come un brano dei Cure. Si chiama "Pretty Boy".

Ha inoltre aggiunto: "Devo dire che i due brani che ho fatto nelle ultime due settimane sono senza dubbio le migliori delle cose degli High Flying Birds che abbia mai fatto. Una di queste è fottutamente 'wow', a volte mi stupisco anche io."

A favore dei nostalgici del Britpop che lo vorrebbero impegnato a produrre musica vicina alle sonorità degli Oasis, Noel ha dichiarato: "Se commissioni a Picasso un dipinto e lui te lo fa, poi non gli dici, 'Non puoi fare qualcos'altro?' È libertà di espressione." Ha poi smentito per l'ennesima volta una possibile reunion con il fratello Liam. "Non sento davvero il bisogno di rifarlo di nuovo. Durante il mio ultimo tour sono tornato a fare "Don't Look Back In Anger" elettrica, semplicemente perché non la suonavo da anni e avevo dimenticato il fottuto assolo! E ci vogliono anni per avere il muscolo della memoria nelle dita."

Ultimamente Noel Gallagher ha collaborato con il duo di Dj inglesi CamelPhat per la loro canzone "Not Over Yet", inclusa nel loro album d'esordio "Dark Matter", pubblicato lo scorso ottobre. In questo periodo sta anche lavorando a un nuovo brano del 36enne rapper britannico Dizzee Rascal.

L'impegnatissimo Gallagher ha inoltre celebrato il venticinquesimo anniversario del secondo album degli Oasis "(What’s The Story) Morning Glory?" curando la pubblicazione del documentario "Return To Rockfield".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.