Loredana Bertè: "Da quando c’è il Covid il pericolo di violenza per le donne è aumentato"

In occasione della “Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne” esce in vinile la ristampa di “Fiabe / Anima vai”.
Loredana Bertè: "Da quando c’è il Covid il pericolo di violenza per le donne è aumentato"

"Bisogna denunciare e chiedere aiuto subito, al primo schiaffo. Da quando c’è il Covid è ancora più pericoloso per le donne. Le strade sono semideserte e spesso le donne sono costrette in casa con uomini violenti, tutto il tempo, senza via di scampo. Ripeto: bisogna denunciare e chiedere aiuto. Vi lascio un numero importantissimo, l’1522, linea d’aiuto sempre attiva contro la violenza e lo stalking, e il sito www.1522.eu”, ha scritto in una nota Loredana Berté. Esce in occasione della “Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne”, il vinile “Fiabe / Anima vai”  Si tratta di una ristampa in versione inedita da collezione: 45 giri colorato Limited Edition (solo 1.000 copie) con cartolina personalizzata "Basta violenza sulle donne".

Pubblicato originariamente nel 1977, “Fiabe / Anima Vai" è il quarto 45 giri di Loredana Bertè.

Entrambi i brani sono scritti dal duo Avogadro - Pace, mentre la produzione e gli arrangiamenti sono opera di Mario Lavezzi e Franco Monaldi. Il brano “Fiabe” è una canzone di fortissimo impatto, dove la Bertè tratta con grande sensibilità i temi del femminismo e disagio sociale; argomenti estremamente attuali che in quegli anni iniziavano a cambiare la coscienza e la vita di migliaia di donne. Caratterizzato dalla grande intensità vocale dell'Artista e arricchito dalla presenza ai cori di Mia Martini, ebbe un grande successo e fu molto trasmesso dalle allora "nuove" emittenti libere. “Anima vai”, canzone anch’essa dalle forti tematiche femministe ed esistenziali, non è mai stata inserita in alcun album.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.