Comunicato Stampa: Jonathan Coe per La Biblioteca in Giardino

Comunicato Stampa: Jonathan Coe per La Biblioteca in Giardino
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Martedì 5 luglio alla Biblioteca Sormani di Milano
Fuori programma d’eccezione per la rassegna
La Biblioteca in Giardino

L’autore inglese di culto Jonathan Coe, tra i migliori contemporanei, incontra il pubblico in un’occasione unica e irripetibile Insieme a lui lo scrittore e critico letterario Piersandro Pallavicini Modera Alessandro Bertante

Ancora un fuori programma per la rassegna letteraria Biblioteca in Giardino, dopo quello della serata inaugurale di sabato 18 giugno con Luciana Littizzetto e Beppe Tosco, si fa nuovamente tappa alla Biblioteca Sormani con un ospite davvero d’eccezione, Jonathan Coe, da anni dominatore delle classifiche di vendita internazionali e riverito dalla critica letteraria di tutto il mondo ed eletto nell'Olimpo dei migliori romanzieri contemporanei.

Con il suo ultimo romanzo Circolo chiuso, l'autore britannico conclude l'ideale affresco degli ultimi trent'anni di storia del Regno Unito iniziato con La famiglia Winshaw, ambientato negli anni Ottanta, e proseguito con La banda dei brocchi, che si svolge negli anni Settanta.
Sullo sfondo ponderoso degli anni di Margaret Thatcher, John Major e Tony Blair, delle lotte sociali e delle rivolte dell'IRA, delle vicende della casa reale e della guerra in Irak, Coe fa maturare i suoi personaggi dall'innocenza all'esperienza dell'età adulta, segnata dalla solitudine, dal dolore e da una grande, struggente ironia.
Insieme allo scrittore inglese, ospite della serata è il giornalista, scrittore e critico letterario Piersandro Pallavicini.

Jonathan Coe
Nato a Birmingham nel 1961, vive a Londra. Dopo la laurea al Trinity College di Cambridge, ha ottenuto un Ph.D. alla Warwick University, dove in seguito ha insegnato poesia inglese. Ha svolto molte altre attività: musicista, correttore di bozze, giornalista e drammaturgo. È considerato uno dei migliori talenti narrativi inglesi e si distingue per l’originalità dei suoi racconti e l’acuto spirito critico contro le contraddizioni della società inglese. In Italia sono stati pubblicati diversi dei suoi romanzi, fra cui "Questa notte mi ha aperto gli occhi" (Polillo, 1996), "La famiglia Winshaw" (Feltrinelli, 1995), "La casa del sonno" (Feltrinelli, 1998, vincitore del Writers' Guild Award), "L’amore non guasta" (Feltrinelli, 2000), "La banda dei brocchi" (Feltrinelli, 2002, adattato per la BBC nel 2005), "Donna per caso" (Feltrinelli, 2003). Ha scritto inoltre diverse biografie, fra cui "James Stewart. Un uomo qualunque in situazioni eccezionali" (Gremese, 1996) e "Caro Bogart. Una biografia" (Feltrinelli, 2004). Nel 2005, per Feltrinelli, è uscito il suo ultimo romanzo, "Circolo chiuso".

Piersandro Pallavicini
Nato a Vigevano nel 1962, lavora come ricercatore nel campo della Chimica supramolecolare presso l’Università di Pavia. Dopo una lunga militanza nel campo delle riviste di musica underground e fumetto, intorno alla metà degli anni novanta ha cominciato a pubblicare narrativa nell’area delle nuove riviste letterarie. Nel 1998 è uscito il saggio-cronaca "Quei bravi ragazzi del rock progressivo" (Theoria). Nel 1999 ha esordito nella narrativa con il romanzo "Il mostro di Vigevano" (Pequod). Dal 1997 si è dedicato anche all’analisi della nuova scena letteraria italiana, collaborando con riviste come "Pulp", "Addictions", "Versodove", "Palazzo Sanvitale", "Fernandel". Dal 2000 fa parte della redazione della rinnovata "Fernandel". Nel 2002 ha pubblicato la raccolta di racconti "Anime al Neon" (Fernandel) e il romanzo "Madre nostra che sarai nei cieli" (Feltrinelli). Il suo ultimo scritto è "Atomico dandy" (Feltrinelli, 2005).

I libri
Circolo chiuso, di Jonathan Coe, Feltrinelli, 2005; La banda dei brocchi, di Jonathan Coe, Feltrinelli 2003 La casa del sonno, di Jonathan Coe, Feltrinelli ; La famiglia Winshaw, di Jonathan Coe, Feltrinelli Atomico dandy, di Piersandro Pallavicini, Feltrinelli, 2005

INIZIO INCONTRO ORE 21,30 INGRESSO LIBERO
www.labibliotecaingiardino.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.