Courtney Love racconta di essere al lavoro su nuova musica e sulle Hole dice…

La musicista statunitense spiega di essersi voluta trasferire a Londra ‘per concentrarmi sulla scrittura del mio libro e del mio disco’.
Courtney Love racconta di essere al lavoro su nuova musica e sulle Hole dice…

Oltre a raccontare il motivo per cui il Regno Unito occupa un posto speciale nel suo cuore, Courtney Love, intervistata dal New Musical Express, ha fatto sapere di essere al lavoro su nuova musica. La 56enne musicista statunitense, che un anno fa ha lasciato Los Angeles per trasferirsi a Londra, ha inoltre parlato della possibilità di una reunion delle Hole.

Spiegando di essersi voluta trasferire nella città inglese “per concentrarmi sulla scrittura del mio libro e del mio disco” dopo anni in cui “non ho preso in mano uno strumento e ho smesso di avere il tipo di rapporto che si deve avere con la chitarra per scrivere buone canzoni”, la Love - che lo scorso anno ha pubblicato la canzone “Mother”, inclusa nella colonna sonora del film ‘The Turning’ diretto da Floria Sigismondi - ha narrato: 

“Siamo agli inizi, ho registrato diverse nuove canzoni mentre sono Londra. Ho anche preso questo tempo per divertirmi a riscoprire cantautori davvero bravi come Aimee Mann. Mia figlia Frances Bean, mi manda delle playlist, che sono fantastiche e piene di artisti che non avevo mai ascoltato prima”. 

Ha aggiunto: “Mi sento la più fortunata nella storia del rock and roll perché finalmente dopo 26 anni ho un manager onesto ed etico, che sa ascoltare, come Jonathan Daniel di Crush Music”. Riferendosi a Jonathan Daniel e parlando del quarto e ultimo album in studio pubblicato dalle Hole nel 2010, “Nobody's Daughter”, l’artista statunitense ha detto: “Lavoriamo insieme dal 2009 e ha iniziato a seguirmi mentre stavo realizzato un album autoprodotto, ‘Nobody's Daughter’, che include alcune canzoni davvero fantastiche di cui sono molto orgogliosa. È stato determinante nel lavorare con me anche sul nuovo materiale”.

Nell’ottobre del 2019 Courtney Love, dopo pochi mesi aver dichiarato che le Hole stavano considerando l’ipotesi di una reunion, aveva pubblicato una foto su Instagram - successivamente eliminata - che la ritraeva insieme in compagnia della bassista Melissa Auf Der Maur e la batterista Patty Schemel, aprendo alla possibilità di rivedere nuovamente in azione insieme la formazione di “Celebrity Skin”. A margine della chiacchierata con il New Musical Express, parlando di un possibile ritorno delle Hole, la vedova Cobain ha dichiarato:

“Prima di venire a Londra in realtà mi sono incontrata con Melissa, Patty e il nostro tecnico in una vecchia sala prove. Abbiamo fatto una buona sessione, ma ci vuole un po' di tempo per tornare al ritmo di tutto. È qualcosa che mi piacerebbe fare e ho preso lezioni di chitarra su Zoom durante il lockdown e sto scrivendo di nuovo. Vedremo!"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.