Raffaella Carrà viene celebrata dal 'Guardian'

Per il quotidiano britannico l'artista ha 'dato alle donne la possibilità di prendere l'iniziativa nella camera da letto'.
Raffaella Carrà viene celebrata dal 'Guardian'

Raffaella Carrà non è solo un'icona della musica e dello spettacolo italiano, ma anche europeo. La tesi è sostenuta dal quotidiano britannico Guardian, che dedica un lungo articolo alla 77enne cantante e ballerina emiliano-romagnola dal titolo quanto mai significativo: colei che "ha insegnato all'Europa la gioia del sesso". Nell'articolo viene ripercorsa tutta la carriera della nostra connazionale e ne viene osannata la poliedricità: cantante, attrice, ballerina.

In occasione della presentazione del film "Explota explota" diretto dal Nacho Alvarez (sarà presentato al Torino Film Festival dal 24 al 28 novembre), un musical cinematografico ambientato nella Spagna degli anni Settanta, basato sulle canzoni più note della interprete di "Rumore" sulla falsariga di quanto fatto anni fa con "Mamma Mia" e le canzoni degli ABBA. Riporta il Guardian, sperticandosi in complimenti per la nostra gloria nazionale, che viene : "E' stata una icona culturale che ha rivoluzionato l'intrattenimento in Italia e ha dato alle donne la possibilità di prendere l'iniziativa nella camera da letto".

Per avvalorare la propria tesi a sfondo sessuale il giornale inglese cita alcune delle sue canzoni più famose, come "Tuca Tuca" oppure "A far l'amore comincia tu", canzone del 1976, scritta da Pace/Bracardi, che nel 2011 è tornata al successo nel remix del DJ francese Bob Sinclar.

 

"Stavolta la carrambata l'hanno fatta a me!". Così Raffaella Carrà ha commentato il tributo riservatole dal Guardian

"Sono sorpresa, non mi aspettavo un tale riconoscimento... mi ha davvero colpita! E sono naturalmente onorata dal fatto che Nacho Alvarez abbia scelto proprio le mie canzoni per la sua opera prima... un cast sfavillante, tutti molto bravi e pieni di energia. Non nascondo che, quando ho visto il film e ho sentito le mie canzoni cantate da altri artisti, mi ha fatto un certo effetto, non capita spesso nei vari talent di sentirle riproporre. Auguro loro tutto il successo che meritano, anche perché il film esce in un momento particolare in cui sono ben altri i problemi delle persone, ma non ne hanno colpa e auguro loro che vada tutto per il meglio".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.