Beatles, i dischi di Natale per il fan club: 1969. Ascolta

Inviati solo agli iscritti, sono oggi oggetti per collezionisti
Beatles, i dischi di Natale per il fan club: 1969. Ascolta

“Da Ascot nel Berkshire, da Weybridge nel Surrey, da St. John’s Wood nel quartiere di Marleybone e dalla Apple nel West End, John Ringo Paul e George vi inviano questi nastri d’amore e di auguri fusi in un disco collettivo dal polso d’acciaio di Maurice Cole. I Beatles augurano a voi tutti un felice Natale, e che gli anni Settanta diano una possibilità alla pace”.

Questo è il testo integrale del retro di copertina dell’ultimo messaggio di Natale dei Beatles, o di quelli che erano stati i Beatles, agli iscritti al loro fan club.
Dei sette minuti di durata, la parte del leone la fanno John e Yoko, con i loro dialoghi fra il surreale e il sentimentale; Paul canticchia in un minuto e mezzo un paio di strofe – una acustica, una elettrica - di una gradevole canzoncina festiva (“This is to wish you a merry, merry Christmas…”). George e Ringo complessivamente contribuiscono con 22 secondi (di auguri per il primo, di scherzosa promozione per il suo film "The Magic Christian" per il secondo). 
Anche stavolta il flexi disc è inciso su entrambi i lati.


La fotografia di copertina, a colori, scattata da Ringo, è un dettaglio flou di quello che si direbbe un albero di Natale o una decorazione da tavola; sul retro, in bianco e nero, attribuito dalle note di copertina a Richard Starkey e al figlio Zak, che all’epoca aveva appena compiuto quattro anni, il disegno infantile di un gruppo di persone (due adulti e sei bambini) che si avvicinano a un albero, forse per decorarlo.
Editato da Kenny Everett, come il "Christmas Record" dell’anno prima – Maurice Cole è il nome anagrafico del disc jockey – e stampato come sempre dalla Lyntone (anche stavolta con un doppio numero di catalogo, LYN 1970 e LYN 1971), fu spedito ai fan britannici e ai fan statunitensi con copertine identiche; diversi erano però i flexi disc, che per i fan britannici avevano il classico logo dell’Official Beatles Fan Club, per i fan statunitensi un (brutto) disegno dei primi piani dei quattro Beatles.

https://www.youtube.com/watch?v=mDIHgjrbN3E


Franco Zanetti

Il testo di questo articolo è tratto, per gentile concessione dell'editore e dell'autore, da "Il Natale dei Beatles", di Renzo Stefanel e Franco Zanetti, pubblicato da Giunti nel 2016.


amazon-asin: 8809837169

https://rockol-img.s3.amazonaws.com/img/foto/upload/natale-dei-beatles.jpg
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.