Believe, nel 2021 IPO da 2,4 miliardi di dollari?

La società guidata da Denis Ladegaillerie sarebbe pronta a quotarsi sui mercati
Believe, nel 2021 IPO da 2,4 miliardi di dollari?

La società francese di distribuzione digitale Believe potrebbe essere prossima alla quotazione sui mercati: stando a quanto riferito dall'agenzia Reuters l'operatore indipendente starebbe lavorando a uno sbarco in borsa per il 2021. L'operazione, secondo i primi resoconti degli insider, dovrebbe muovere investimenti per 2,4 miliardi di dollari: partner di Believe dovrebbe essere il gruppo Rothschild, che starebbe valutando se effettuare la quotazione presso la borsa di Parigi o quella di New York.

La cifra citata dall'agenzia americana è impressionante, se rapportata all'offerta di acquisto - pari a circa 400 milioni di dollari - avanzata a Believe solo due anni e mezzo fa da Sony, e dà ragione all'amministratore delegato della società, Denis Ladegaillerie, che in occasione del discorso inaugurale dell'edizione 2020 del Miden di Cannes aveva preconizzato un futuro roseo per i distributori indipendenti: "Tra il 2010 e il 2020 a fare notizia è stata l'ascesa dello streaming", spiegò il manager, "Dal 2020 al 2030, penso che a fare notizia sarà l'ascesa degli artisti indipendenti locali".

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.