‘AmaSanremo’, la terza puntata: chi è passato in finale

Ecco chi è passato alla finale di “Sanremo Giovani” del 17 dicembre.
‘AmaSanremo’, la terza puntata: chi è passato in finale

Ieri sera - 12 novembre - è andata in onda su Rai 1 la terza puntata di AmaSanremo, con la conduzione di Amadeus, confermato direttore del Festival di Sanremo anche per la 71esima edizione della kermesse. Il terzo appuntamento con le semifinali delle selezioni dei giovani in gara a Sanremo 2021 si è concluso con il passaggio in finale di Gaudiano, cantautore foggiano classe 1991, e i fratelli Giuliano e Salvatore Iadiccio, ovvero I Desideri. Murphy e Sissi sono, invece, stati eliminati, non passando quindi alla finale di “Sanremo Giovani” del 17 dicembre.

Le esibizioni dei quattro cantanti, che in gara hanno proposto ciascuno la propria canzone (Gaudiano ha cantato “Polvere da sparo”, I Desideri hanno proposto "Lo stesso cielo”, Murphy ha eseguito “Equilibrio" e Sissi la canzone "Per farti paura”) sono state giudicate dal pubblico da casa tramite il televoto, dalla commissione musicale capitanata da Amadeus e composta dal conduttore insieme a Gianmarco Mazzi, Claudio Fasulo, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis e dalla giuria televisiva composta dalla direttrice d'orchestra Beatrice Venezi, Morgan, Piero Pelù e Luca Barbarossa.

Ad aver conquistato nelle scorse puntate quattro dei dieci disponibili per "Sanremo Giovani" sono stati Wrongonyou (in gara con "Lezioni di volo"), Merlot (in gara con "Sette volte"), Le Larve (in gara con "Musicaeroplano") e Greta Zuccoli (in gara con "Ogni cosa sa di te”).

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.