Foo Fighters, il video di ‘Shame Shame’ è un sogno di Dave Grohl. Guarda.

Il gruppo ha anche annunciato per il prossimo 14 novembre uno speciale evento dal vivo in streaming che verrà trasmesso in diretta dal Roxy di Hollywood.
Foo Fighters, il video di ‘Shame Shame’ è un sogno di Dave Grohl. Guarda.

Una danza sulla terra, il fuoco, una chitarra. I Foo Fighters hanno pubblicato il videoclip del nuovo singolo "Shame Shame", il primo estratto dal nuovo album "Medicine at Midnight", in uscita il 5 febbraio 2021. Diretto da Paola Kudacki, la clip è tutta in bianco e nero si ispira a un sogno dell’infanzia di Dave Grohl, che scala una montagna con una chitarra distrutta. Un groove di batteria secco e il basso che si inserisce per dare enfasi alle percussioni e dare un tocco funk al pezzo: così si apre “Shame shame” e si costruisce il motivo principale e ricorrente del nuovo singolo (per leggere il nostro ascolto clicca qui) a cui adesso si affiancano immagini evocative. 

La band di Dave Grohl ha iniziato a concedere interviste alla luce della prossima uscita del nuovo album "Medicine at midnight". Nel corso di un'intervista al britannico New Musical Express, il frontman ha chiarito la posizione del gruppo in merito ai concerti e alle disposizioni anti-contagio che regolano lo svolgimento degli spettacoli dal vivo - che ieri sono state oggetto di un intervento da parte di Live Nation, colosso del live promoting che cura, tra gli altri, gli interessi degli stessi Foo Fighters.

"In tema di concerti, la nostra principale preoccupazione è che tutti siano al sicuro", ha spiegato Grohl: "Il nostro gruppo non ha intenzione di andare là fuori solo per il gusto di avere un pubblico. Le persone che vengono a vederci ci stanno davvero a cuore, quindi finché non arriveremo al punto in cui sarà garantita a tutti salute e sicurezza, ci limiteremo ad adattarci e a trovare nuovi modi per entrare in contatto con il pubblico. La nostra band ha le proprie radici nelle performance dal vivo, più di ogni altra cosa. E' il palco il posto dove diamo il meglio. Ma fino a quando non potremo farlo in completa sicurezza, ci daremo da fare in sala prove, cazzo". Grohl e compagni non rinunceranno a un appuntamento "live" con i propri fan: il gruppo ha annunciato per il prossimo 14 novembre uno speciale evento dal vivo in streaming che verrà trasmesso in diretta dal Roxy di Hollywood. L'evento avrà luogo alle 2 del mattino del successivo 15 novembre, ora italiana, e resterà disponibile online per due giorni a partire dall'inizio della diretta. I biglietti sono in vendita al prezzo di 15 dollari l'uno sul sito ufficiale della band. Parte dei proventi dell'evento sarà devoluta alla Sweet Relief, associazione benefica che fornisce assistenza finanziaria a musicisti e lavoratori dell'industria musicale. La band inoltre è attesa a Milano il prossimo 12 giugno come headliner di una delle giornate dell'edizione 2021 del festival iDays.

Dall'archivio di Rockol - Forme e colori dei Foo Fighters
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.