Regali di Natale 2020: David Bowie, "Metrobolist"

Nuova veste grafica e sonora per "The man who sold the world"
Regali di Natale 2020: David Bowie, "Metrobolist"

Nel novembre 1970 uscì l’album di David Bowie "The Man Who Sold The World".

Intitolato nelle intenzioni originarie "Metrobolist", il nome dell’album fu stato cambiato all’ultimo in "The Man Who Sold The World" – le registrazioni originali erano state infatti etichettate con il titolo Metrobolist, alla fine modificato. La ripubblicazione del 2020 sotto il nome "Metrobolist" è stata remixata dal produttore originario Tony Visconti, ad eccezione della traccia ‘After All’, considerata da Tony già perfetta e inclusa nella versione rimasterizzata del 2015.

L’artwork per il 50esimo anniversario di Metrobolist è stato creato da Mike Weller, il quale era stato il creatore anche della storica e controversa “cover del vestito da donna” che la Mercury Records si era rifiutata di pubblicare (la prima versione americana presentava alcuni degli elementi originali progettati per "Metrobolist"). La copertina apribile presenta anche molte immagini in cui Bowie indossa il vestito di Mr Fish, scattate ad Haddon Hall, su cui alla fine si è basata la cover dell’album "The Man Who Sold The World".
"Metrobolist" è disponibile in vinile,e cd in edizione limitata, in streaming e download standard e in alta definizione (96kHz/24bit).

Guarda qui gli altri regali di Natale consigliati da Rockol.

Tracklist:

The Width of a Circle

All the Madmen

Black Country Rock

After All

Running Gun Blues

Saviour Machine

She Shook Me Cold

The Man Who Sold the World

The Supermen
 

Dall'archivio di Rockol - La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.