Steve Hackett, in arrivo un nuovo album acustico

L'ex chitarrista dei Genesis pubblicherà il disco ‘Under A Mediterranean Sky’ all’inizio del prossimo anno. Ecco tutti i dettagli.
Steve Hackett, in arrivo un nuovo album acustico

L'ex chitarrista dei Genesis ha annunciato che all’inizio dell’anno venturo darà alle stampe un nuovo album acustico, dal titolo “Under A Mediterranean Sky”. Il prossimo disco di Steve Hackett uscirà il 21 gennaio, a circa 13 anni di distanza da “Tribute” del 2008 e a due anni da “At The Edge Of Light” pubblicato nel 2019, e includerà 11 brani prodotti dallo stesso artista britannico insieme a Roger King. 

"Nel corso degli anni ho sempre avuto un occhio di riguardo per l'acustico e molte idee. È il momento giusto per pubblicare quest'album. Un momento per contemplare i luoghi che abbiamo visitato con la musica creata dal mio immaginario”, ha fatto sapere Hackett in una dichiarazione riportata in un comunicato stampa. Ha aggiunto: “Spero che in questo periodo di isolamento l'album vi faccia viaggiare con la mente, magari accompagnato da un buon bicchiere di vino."

Il chitarrista ha sfruttato il periodo di lockdown assieme a Roger King per realizzare il suo nuovo album acustico, che ha visto quest'utlimo - il quale ha curato anche la parte di programmazione e gli arrangiamenti orchestrali - impegnato alle tastiere e Hackett sounare chitarra classica, chitarra acustica, chitarra a 12 corde, charango e l'oud iracheno. Al disco, la cui composizione è stata ispirata dai viaggi dell'ex Genesis con la moglie Jo attorno al Mediterraneo, hanno collaborato anche John Hackett - fratello minore di Steve Hackett - Rob Townsend, Malik Mansurov, Arsen Petrosyan e Christine Townsend.

Lo scorso 25 gennaio l'ex chitarrista dei Genesis ha datto alle stampe il doppio disco live dal titolo “Selling England By The Pound & Spectral Mornings: Live At Hammersmith”. L'album è stato registrato dal vivo nel 2019 durante il tour inglese, più precisamente presso l’Hammersmith Eventim Apollo durante l’ultima data della tournée.

Ecco la tracklist e la copertina di "Under A Mediterranean Sky":

1. Mdina – The Walled City (Steve Hackett / Roger King)
2. Adriatic Blue (Steve Hackett)
3. Sirocco (Steve Hackett / Jo Hackett / Roger King)
4. Joie de Vivre (Steve Hackett / Jo Hackett)
5. The Memory of Myth (Steve Hackett / Jo Hackett / Roger King
6. Scarlatti Sonata (Domenico Scarlatti)
7. Casa del Fauno (Steve Hackett / Roger King)
8. The Dervish and the Djin (Steve Hackett / Jo Hackett / Roger King)
9. Lorato (Steve Hackett)
10. Andalusian Heart (Steve Hackett / Jo Hackett / Roger King)
11. The Call of the Sea (Steve Hackett)

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/XwMNNaJLRhcWYsqLwHU4jT9QGlE=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/11da87e3-1abb-4146-acf7-7bb9f6700776.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.