Guarda Elton John diventare una Barbie

Dopo Cher, Beyoncé, Jennifer Lopez e Cyndi Lauper, la Mattel ha deciso di omaggiare anche Mr. Crocodile Rock. Ecco la sua bambola.
Guarda Elton John diventare una Barbie

Elton John diventa una Barbie. La Mattel, tra le più grandi case produttrici di giocattoli, nota anche per aver lanciato sul mercato alla fine degli Anni '50 quella che si sarebbe rivelata nel giro di poco tempo la bambola più venduta al mondo, ha deciso di dedicare un modello speciale proprio all'iconica rockstar britannica. "Barbie è un'icona a tutti gli effetti, quindi vederla omaggiare il mio lavoro e il mio stile è per me un vero onore. Spero che ispiri i fan di tutto il mondo a inseguire senza paura i loro sogni", ha scritto Elton John sui suoi canali social ufficiali, pubblicando due immagini della bambola a lui dedicata.

La Barbie indossa una bombetta fucsia, un paio di occhiali rosa, un bomber con su scritto il nome del cantante, un paio di pantaloni a zampa di elefante con le iniziali di Mr. Crocodile Rock e stivaletti con i colori dell'arcobaleno, il simbolo più usato e noto del movimento di liberazione omosessuale: sarà venduta dalla catena di negozi statunitense Walmart al prezzo di 50 dollari, circa 42 euro.

Tra le tante star del pop e del rock internazionale omaggiate dalla Mattel prima di Elton John con Barbie a loro dedicate anche Cher (che si vide trasformare in bambola nel 2001), le Destiny's Child, Beyoncé solista, Jennifer Lopez, Cindy Lauper e la "nostra" Elisa. 

Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.