Rockol Bubble alla Milano Music Week 2020: 'TikTok spiegato bene'

E' il fenomeno social dell'anno: venite a conoscerlo meglio con noi
Rockol Bubble alla Milano Music Week 2020: 'TikTok spiegato bene'

Ha tolto il sonno a Donald Trump nelle ultime fasi del suo primo mandato. Ha riportato in auge vecchie hit solo grazie a un video virale. TikTok è senza ombra di dubbio il fenomeno social dell'anno, e l'industria discografica, sempre alla ricerca di nuove opportunità di espansione, l'ha subito considerato una delle realtà più interessanti che oggi la tecnologia abbia da offrire.

Il social network di casa Bytedance sarà il tema di "TikTok spiegato bene", evento - coprodotto da Rockol con TikTok - e organizzato nell'ambito di Rockol Bubble, il format pensato da Rockol per l'edizione 2020 della Milano Music Week. Moderato dal ceo e fondatore di Rockol Giampiero Di Carlo, l'evento - in programma per il 18 novembre alle ore 14 - vedrà la partecipazione di Giulia Lizzoli, Music Content Manager del social network di casa Bytedance.

L'evento online sarà ospitato da Dice e sarà gratuito: è possibile iscriversi per ricevere un alert via e-mail il giorno dell'evento. Clicca qui per iscriverti: https://www.rockol.it/rockolbubble-iscriviti

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.