Soundreef, nel 2020 iscritti in crescita del 12%

La collecting indipendente registra nel nuovo anno 4500 nuovi arrivi, tra i quali Morgan
Soundreef, nel 2020 iscritti in crescita del 12%

Sono 4500 i nuovi iscritti a Soundreef registrati nel corso del 2020: a renderlo noto, con una nota, è stata la stessa collecting indipendente guidata da Davide D'Atri. L'incremento su base annua degli associati, nel corso degli ultimi dodici mesi, ha fatto segnare un incremento di dodici punti percentuali, grazie - anche - all'ingresso di big quali, tra gli altri, Morgan (a partire dal gennaio 2021), Lucio Fabbri, Federica Abbate, Takagi & Ketra, Danti e Boomdabash, oltre che a una nutrita pattuglia di star del rap e della trap composta da Sfera Ebbasta, Gué Pequeno, Marracash, Charlie Charles, Shablo e Ernia, che hanno affidato a Soundreef la gestione dei propri diritti riguardanti il mercato online.

Complessivamente, il numero degli iscritti a Soundreef è salito a 43mila unità, delle quali 26mila solo in Italia.

Tra gli ultimi nuovi associati della collecting figurano anche Diego Calvetti (compositore, musicista e produttore già autore per Noemi, Gianni Morandi, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso, Francesco Renga, Patty Pravo, Marco Masini, Annalisa, Mietta, Bianca Atzei e Irene Fornaciari, oltre che collaboratore in studio di Ultimo, Modà e Noemi), Roberto Rossi (direttore artistico di Sony Legacy e autore di successi come “Boys” di Sabrina Salerno) e Marco Rinalduzzi, già scopritore di Giorgia e Alex Baroni e titolare di collaborazioni con Andrea Bocelli, Antonello Venditti, Claudio Baglioni, Gianni Morandi e Zucchero.
 

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.