A Tommy Lee piacerebbe entrare nella Hall of Fame con i Motley Crue

Il batterista della band statunitense ha un'opinione del tutto opposta rispetto al compagno Nikki Sixx.
A Tommy Lee piacerebbe entrare nella Hall of Fame con i Motley Crue

Opinioni diverse in casa Motley Crue riguardo la questione Rock and Roll Hall of Fame. Per il bassista Nikki Sixx alla band sarebbe impedito di farvi parte a causa di alcune loro 'azioni' del passato e, comunque, lui avrebbe "probabilmente rifiutato" una eventuale nomination. Tutto il contrario di quanto detto dal batterista della band statunitense Tommy Lee, notoriamente più accomodante, che, invece, accoglierebbe come un onore l'essere inserito nella Rock and Roll Hall of Fame insieme ai Mötley Crüe.

In un'intervista ai microfoni del podcast di CLE Rocks, Tommy ha infatti affermato: "Prendi Nikki, ad esempio. Ci sono un sacco di persone che sono lì con le quali lui non è d'accordo e, sì, potrei anch'io non essere d'accordo. E sembra che ora ce ne sia qualcuna lì dentro. Capisco la sua delusione per questo. Ma alla fine della giornata, per me, sarebbe un fottuto onore a prescindere. Perché ci sono un sacco di persone che meritano di essere lì. Io non ci sputerei sopra, sai?"

La band statunitense lo scorso anno fu la più votata dal pubblico, grazie anche al traino ottenuto con l'uscita su Netflix del film sulla loro storia 'The Dirt', ma alla fine non è entrata nella lista degli eletti per la classe del 2020. Sul motivo per cui non siano mai stati nominati, Tommy ha una sua opinione: "I Mötley sono sempre stati quel tipo di band che semplicemente, (a) non se ne andrà, e (b) con quel genere di persone ha sempre litigato. Le persone a volte non pensano che siamo il vero fottuto affare, immagino. Non so quale sia il loro affare. Chi lo sa?"

La questione Rock and Roll Hall of Fame è storia vecchia per i Motley Crue. Già nel 2015, Nikki Sixx ebbe a dichiarare: "È un network di vecchietti che ha perso il contatto con l'arte, con la capacità di scrivere canzoni, i testi e la musica influente e di solito ha altre agende a portata di mano. Le giovani band mi dicono che è uno scherzo e queste band sono il futuro."

Mentre il chitarrista del gruppo, Mick Mars, prima ancora di Sixx aveva detto a Rolling Stone che non credeva ci fossero troppe possibilità per loro di entrare nella Hall of Fame. "C'eravamo quando la cosa venne costruita; abbiamo dovuto indossare elmetti duri mentre camminavamo per il cantiere. Avevano detto, 'Uno di questi giorni, sarete qui!'. Giusto. Devo dire, 80 percento no, 20 percento sì. Ma è come quando sei un bambino all'asilo, fai un pisolino e ricevi una stella d'oro come ricompensa. Non ho bisogno che poche persone dicano che ho una stella d'oro, perché l'ho già ricevuta dai miei fan. Vedo la folla, vedo l'entusiasmo, vedo tutta quella roba e questo per me è già abbastanza soddisfacente."

Il cantante Vince Neil al proposito chiuse la questione dicendo: "Probabilmente prima o poi entreremo, ma potremmo non essere tutti vivi quando questo succederà. Probabilmente dovranno ritirare i premi i nostri nipoti".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.