Fleetwood Mac: dopo 42 anni "Rumours" torna nella Top Ten statunitense

L'album della band di Stevie Nicks e Mick Fleetwood, grazie a TikTok, è tornata agli onori delle cronache.
Fleetwood Mac: dopo 42 anni "Rumours" torna nella Top Ten statunitense

Com'è che si dice in questi casi? Ah, sì...a volte ritornano. In realtà i Fleetwood Mac erano già tornati da qualche settimana, ma la notizia di queste ore è che dopo 42 anni il più classico degli album della band anglo-statunitense, "Rumours" (leggi qui la nostra recensione), pubblicato nel febbraio del 1977, è rientrato nella Top Ten della classifica a stelle e strisce patrocinata da Billboard.

Anche se può suonare strano a molti il ritorno di popolarità dell'album è dovuto quasi esclusivamente al social network di proprietà cinese TikTok. A grandi linee è andata così – la storia l'abbiamo raccontata qui -, un utente messicano della app, tale Nathan Apodaca, nome in codice 420doggface208, ha pubblicato un video che ha avuto una diffusione incredibile. Nulla di trascendentale nella clip si vede lui in felpa mentre beve del succo di mirtillo viaggiando su un longboard con il sottofondo musicale della canzone dei Fleetwood Mac "Dreams". Tanto è bastato.

Come naturale anche "Dreams" ha avuto una impennata in classifica e, la scorsa settimana, era risalita fino alla posizione numero 21 dei singoli, ma è attesa a un ulteriore balzo in avanti nella nuova chart. "Rumors" è stato un album di larghissimo successo negli Stati Uniti al tempo della sua pubblicazione, aveva infatti trascorso ben 31 settimane al primo posto tra il 1977 e il 1978, che rimane un record per un disco di un duo o di una band. Prima di questa, l'ultima settimana in cui occupò una posizione nelle prime dieci della classifica fu quella del 18 febbraio 1978.

Il video del signore messicano ha ricevuto le attenzioni dei membri dei Fleetwood Mac che ne hanno fornito le loro interpretazioni. Mick Fleetwood su TikTok ha ricreato il video, mentre Stevie Nicks ne ha offerto una versione con lei con pattini a rotelle che canta "Dreams". In una recente intervista alla BBC, Fleetwood, rivolgendosi ad Apodaca ha detto: "Te lo dobbiamo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.