Celentano contro i giovani sul coronavirus: 'Ammucchiarvi è follia di massa'

Il Molleggiato esprime il suo punto di vista sull'attuale situazione in una clip pubblicata sui social.
Celentano contro i giovani sul coronavirus: 'Ammucchiarvi è follia di massa'

"Senza mascherina, per esibire una prova di forza, a dir poco insensata, vi radunate in pericolose ammucchiate senza un minimo di distanza, respirandovi addosso qualunque cosa. E questo lo chiamate coraggio? No. Questa è pura follia di massa": Adriano Celentano usa i social per dire la sua sull'emergenza epidemiologica da Covid-19 dopo l'aumento esponenziale dei contagi degli ultimi giorni. Il Molleggiato ha pubblicato sui suoi canali ufficiali una clip in cui riflette sull'attuale situazione, senza giri di parole: "Mi rivolgo soprattutto ai giovani. Quei giovani che di giovane hanno soltanto il fisico, ma per il resto: sono troppo vecchi per il mio carattere. Dovete scusarmi, ma è una cosa che ho sempre pensato fin da quando ero fisicamente-giovane come voi. Oggi ho 82 anni e voi, per l'età che ho, dovreste portarmi in braccia e accarezzarmi come si fa con i bambini piccoli, perché solo accarezzando me, riuscirete a schivare le colossali stronzate che dicono i negazionisti. Meno male che ci sono i medici, se non ci fossero loro a tenerci per mano in questa drammatica attraversata, saremo ancora più sbandati di quei… quei giovani".

Prosegue il cantante: "Certo non bisogna farsi prendere dal panico, come giustamente dicono i medici, bisogna uscire di casa e socializzare, non smettere di studiare, lavorare, fare tutto come se il virus non ci fosse, perché se l'economia crolla, non moriremo solo di virus, ma anche di fame. Per cui abbiamo un traguardo da raggiungere. Forse il più importante della storia. Perché sarà quello della vittoria. E il modo per vincere lo conosciamo: dobbiamo rispettare al 100% le regole indicate dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Lo dobbiamo assolutamente fare. Altrimenti… ragazzi che vi ammucchiate… non avete la più pallida idea di quello che ci potrebbe accadere. Ma io mi fido di voi!".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.