Van Halen: il figlio Wolfgang lo ricorda con questa tenera foto sui social

E il manager della band rivela che lo scorso anno si parlò di una reunion della formazione storica, per un tour.
Van Halen: il figlio Wolfgang lo ricorda con questa tenera foto sui social

Una foto risalente agli Anni '90 che ritrae il piccolo Wolfgang insieme a suo papà: così il figlio di Eddie Van Halen ha ricordato suo papà sui social a distanza di cinque giorni dalla scomparsa del musicista. Il ragazzo, nato nel 1991 dall'unione tra il chitarrista e l'attrice Valerie Bertinelli (negli Stati Uniti salì alla ribalta prendendo parte alla serie tv "One day at time", che in Italia fu trasmessa su Canale 5 con il titolo "Giorno per giorno"), esordì nel mondo della musica appena tredicenne, nel 2004, e due anni più tardi si ritrovò ad essere il bassista principale della band capitanata da suo papà. Sostituì nientemeno che Michael Anthony, dopo che questi aveva suonato con i Van Halen per oltre trent'anni, a partire dal 1974. La tenera foto condivisa sui social lo ritrae sdraiato sul letto insieme al padre, in un momento privato.

Sarà proprio Wolfang, come anticipato dal manager dei Van Halen Irving Azoff in un'intervista concessa al magazine "Pollstar" subito dopo la morte del chitarrista (che da vent'anni combatteva contro un cancro alla gola), ad occuparsi di mettere in ordine gli archivi di Eddie Van Halen insieme a suo zio Alex, cercando tra le scatole dello studio domestico del padre, il leggendario 5150, materiale inedito per eventuali pubblicazioni postume.

Nella stessa intervista Azoff ha rivelato che lo scorso anno Eddie e Alex Van Halen, David Lee Roth e Michael Anthony discussero dell'idea di riformare la line up storica dei Van Halen, tornando a condividere i palchi a distanza di anni. Si parlò di un vero e proprio progetto di tour, che però fu accantonato quando le condizioni di salute di Eddie Van Halen iniziarono a peggiorare. "L'idea era quella di fare un tour estivo negli stadi. Ma poi il cancro si risvegliò e Eddie Van Halen non era più fisicamente in grado di farlo", ha detto il manager. Per alcune date si era pensato pure di invitare gruppi del calibro di Foo Fighters e Metallica: "Sarebbe stata una cosa enorme".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.