Kiss, Gene Simmons sul Covid: "Basta lamentarsi, la prevenzione è importante"

Il bassista dei Kiss, in un'intervista, fa un paragone con le esperienze di sua madre: "Lei ha vissuto la guerra, quello fu un periodo davvero duro".
Kiss, Gene Simmons sul Covid: "Basta lamentarsi, la prevenzione è importante"

In una nuova intervista, Gene Simmon, bassista dei Kiss, ha spiegato che secondo lui non è poi così pesante rimanere a casa come forma preventiva per il diffondersi del Covid, soprattutto se il tutto viene paragonato ai sacrifici affrontati dalla madre, che ha vissuto la seconda guerra mondiale. "In questo momento, la pandemia non è certo divertente", ha detto Simmons alla stazione radio canadese K-97. "È devastante per le famiglie che hanno perso i propri cari. Un milione di persone sono morte in tutto il mondo, duecentomila morti in America e molte, molte meno - grazie a Dio - in Canada". 

Caricamento video in corso Link

Poi ha continuato, facendo un parallelismo fra le epoche: “Mia madre ha vissuto la seconda guerra mondiale. Mia madre è stata vittima dei campi di concentramento della Germania nazista quando aveva 14 anni. Mia madre è sopravvissuta. Il resto della nostra famiglia è stato spazzato via. La grande generazione, la chiamo così, del secolo scorso ha affrontato molte guerre: più di cento milioni di persone sono morte nella seconda guerra mondiale. C'era carenza di cibo in America. C'erano molti Paesi nel mondo che non potevano nutrire la propria popolazione. E all'inizio del XX secolo, ci fu un'epidemia di influenza in cui, ancora una volta, morirono 50 milioni di persone. Ora a noi ci viene chiesto di restare nelle nostre case e di metterci in quarantena per due settimane. C'è il cibo e con internet si può ordinare quello che si vuole. Basta lamentarsi, la prevenzione è importante".  Poi l'artista ha concluso: “Capisco che i livelli di lavoro non siano buoni, ci sono persone che non potendo lavorare non possono sostenere le proprie famiglie. Capisco. Ma non si può paragonare quello che c'è stato con l'oggi ... Dai!". 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.