Chris Cornell, in vetta alla Mainstream Rock Songs americana

Il compianto cantante dei Soundgarden e degli Audioslave, scomparso nel 2017, si prende a sorpresa il primo posto con la cover "Patience" dei Guns N'Roses.
Chris Cornell, in vetta alla Mainstream Rock Songs americana

Il ricordo non si scalfisce e continua ad ardere come il fuoco. Come riportato da NME, “Patience“, la cover dei Guns N'Roses registrata da Chris Cornell nel 2016, un anno prima di morire, e pubblicata il 20 luglio in occasione di quello che sarebbe dovuto essere il cinquantaseiesimo compleanno del defunto cantante dei Soundgarden e degli Audioslave, è arrivata al primo posto nella classifica Mainstream Rock Songs di Billboard. E’ la prima volta che l’artista raggiunge la vetta di questa classifica americana come solista. In passato aveva conquistato il primo posto con “Black Hole Sun“, “Blow Up the Outside World“, “Burden In My Hand“, “Live to Rise“, “Been Away Too Long” e “By Crooked Steps” dei Soundgarden e “Like a Stone” e “Be Yourself” degli Audioslave.

Caricamento video in corso Link

Chris Cornell registrò questa canzone nel marzo del 2016 agli Henson Studios di Los Angeles mentre entre era impegnato sul suo nuovo album, stava insegnando alla figlia Toni, grande fan della band di Axl Rose, a suonare "Patience". In quei giorni di lavoro in studio, ha poi registrato da solo il tributo ai Guns N'Roses, che avevano appena annunciato la reunion. "Uno dei fonici di Chris mi ha recentemente ricordato le registrazioni delle sessioni del 2016" ricorda Vicky Cornell, vedova dell'artista "e 'Patience' è stata una di queste. Ascoltarla di nuovo dopo così tanti anni è stato incredibile, ha portato alla luce una esplosione di ricordi agrodolci - ha continuato la vedova quando il pezzo è stato presentato - è vero che un uomo non è morto fino a quando il suo nome è ancora pronunciato e, attraverso la sua arte, l'anima di un artista è resa ancora più brillante che mai su tutti quelli che lo ricordano. Far ascoltare la musica che era speciale per Chris mantiene una parte di lui qui con noi, il suo cuore e la sua anima, il suo amore e la sua eredità". La vedova ha anche ringraziato quindi Axl, Slash e Duff "per aver continuato a onorare Chris nei loro spettacoli dal vivo". 

Classifiche: speciale e aggiornamenti continui qui.

Dall'archivio di Rockol - Chris Cornell, i Soundgarden e Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.