Rockol Awards 2021 - Vota!

La storia di come, grazie a TikTok, i Fleetwood Mac sono tornati in classifica

Un messicano di mezza età condivide una clip sulla popolare app con in sottofondo il vecchio successo della band. È boom sulle piattaforme di streaming. Cosa c'è dietro?
La storia di come, grazie a TikTok, i Fleetwood Mac sono tornati in classifica

Chi si si ostina a non comprendere l'influenza che TikTok ha sulla musica e perché la notizia dell'eventuale sospensione delle attività della popolarissima app sul territorio statunitense a causa del bando di Trump (che pure è stato bloccato negli scorsi giorni da un giudice federale a poche ore dalla scadenza - ByteDance, la società cinese malvista dal presidente degli Usa, ha ora tempo fino al 12 novembre per chiudere la trattativa con Oracle e Walmart, le aziende americane che si sono dette interessate a gestire le attività di TikTok negli States) è rilevante per l'industria discografica, farebbe bene a dare un'occhiata ai numeri che "Dreams" - vecchio successo dei Fleetwood Mac tratto dall'album "Rumours", forse il più iconico della rock band fondata da Peter Green, Mick Fleetwood e Jeremy Spencer, datato 1977 - ha riscosso sulle piattaforme di streaming e nelle vendite dopo che un utente ha caricato sul suo account TikTok un video con in sottofondo alcuni secondi della canzone, che ha avuto una grossa diffusione sull'app. Queste le cifre messe insieme da Billboard, la Bibbia delle classifiche e dei dati di vendita negli Usa, relative ai primi tre giorni trascorsi dalla pubblicazione della clip su TikTok: 2,9 milioni di ascolti sulle principali piattaforme (una crescita dell'88,7%) e 3000 download digitali (+374%). A riprova del boom sullo streaming generato dalla diffusione della clip su TikTok, nella giornata di domenica "Dreams" si è spinta fino alla 24esima posizione della classifica quotidiana degli ascolti su Spotify negli Usa, con 465.784 riproduzioni. In mezzo alle hit di rapper e trapper di ultima generazione campioni dello streaming, da Lil Mosey a Polo G, le cui canzoni vengono spessissimo utilizzate dai ragazzini per i loro video su TikTok.

    Chi si si ostina a non comprendere l'influenza che TikTok ha sulla musica e perché la notizia dell'eventuale sospensione delle attività della popolarissima app sul territorio statunitense a causa del bando di Trump (che pure è stato bloccato negli scorsi giorni da un giudice federale a poche ore dalla scadenza - ByteDance, la società cinese malvista dal presidente degli Usa, ha ora tempo fino al 12 novembre per chiudere la trattativa con Oracle e Walmart, le aziende americane che si sono dette interessate a gestire le attività di TikTok negli States) è rilevante per l'industria discografica, farebbe bene a dare un'occhiata ai numeri che "Dreams" - vecchio successo dei Fleetwood Mac tratto dall'album "Rumours", forse il più iconico della rock band fondata da Peter Green, Mick Fleetwood e Jeremy Spencer, datato 1977 - ha riscosso sulle piattaforme di streaming e nelle vendite dopo che un utente ha caricato sul suo account TikTok un video con in sottofondo alcuni secondi della canzone, che ha avuto una grossa diffusione sull'app. Queste le cifre messe insieme da Billboard, la Bibbia delle classifiche e dei dati di vendita negli Usa, relative ai primi tre giorni trascorsi dalla pubblicazione della clip su TikTok: 2,9 milioni di ascolti sulle principali piattaforme (una crescita dell'88,7%) e 3000 download digitali (+374%). A riprova del boom sullo streaming generato dalla diffusione della clip su TikTok, nella giornata di domenica "Dreams" si è spinta fino alla 24esima posizione della classifica quotidiana degli ascolti su Spotify negli Usa, con 465.784 riproduzioni. In mezzo alle hit di rapper e trapper di ultima generazione campioni dello streaming, da Lil Mosey a Polo G, le cui canzoni vengono spessissimo utilizzate dai ragazzini per i loro video su TikTok.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.