Tutti i dischi di Natale del 2020: Jamie Cullum, Calexico, Dolly Parton e gli altri

Uno è addirittura uscito a settembre, ma ne escono diversi interessanti: quello di "Dark" Mark Lanegan, quello originale del pianista e della band dell'Arizona Nessun italiano: la lista completa
Tutti i dischi di Natale del 2020: Jamie Cullum, Calexico, Dolly Parton e gli altri

Quella degli album di Natale è una tradizione tipicamente anglosassone, che ha visto cimentarsi non solo i grandi del pop, ma anche giganti di ogni genere musicale, da Ella Fitzgerald a Bob Dylan, da James Brown a James Taylor.  Ogni anno scendono in campo artisti di livello, che si confrontano con un repertorio di standard, o incidono nuove canzoni: il 2020 non fa eccezione.
C'è chi vive del revival delle proprie canzoni natalizie, come Michael Bublé (da tempo associato con questa stagione dell'anno) o Mariah Carey: "I all want for Xmas is you" è il suo maggior successo (ed è arrivata al numero uno della classifica ufficiale nel 2019, 25 anni dopo la sua uscita). C'è chi, come Liam Gallagher, ha inciso un singolo di Natale, e ci chi lavora sugli album: i primi sono usciti addirittura tra fine settembre e i primi di ottobre, altri arriveranno nelle prossime settimane.
Li abbiamo raccolti qua, a partire da quelli più interessanti: Jamie Cullum, Calexico, Mark Lanegan, Dolly Parton, icona della musica americana che in questi anni sta vivendo una nuova popolarità. Andiamo con ordine.

Jamie Cullum - "The pianoman at Christmas"
Il pianista inglese ha inciso un album di canzoni originali ispirandosi ai grandi del passato, tra pop-rock e swing. Forse il progetto più originale e ambizioso che esce quest'anno: ve lo racconteremo nei prossimi giorni, con un'intervista e un video esclusivo. Esce il 20 novembre.

Calexico - "Seasonal Shift"
La band dell'Arizona ha inciso un album con brani originali ("Hear the bells") e classici "Happy Xmas (War is Over)" e molti ospiti (Bombino, Gaby Moreno, Gisela João, Nick Urata dei DeVotchKa, Camilo Lara), con un taglio inusuale fin dalla copertina: una roulotte nel desterto. Esce il 4 dicembre. 

Dolly Parton - "A Holly Dolly Christmas"
Annunciato addirittura ad agosto, esce il 2 ottobre, ed è l'uscita più importante del mazzo. Dolly, che ha già inciso album natalizi in passato (l'ultimo è del 2016), ha calato gli assi: duetti com Michael Bublé, Billy Ray Cyrus, Miley Cyrus, Willie Nelson. C'è pure una versione di "All I Want for Christmas Is You" con Jimmy Fallon.

Mariah Carey’s Magical Christmas Special 
Non è natale senza "All I want for Christmas is you": la cantante non pubblica un album, ma uno speciale per Apple TV+, accompagnato dal nuovo singolo "Oh Santa!", con Ariana Grande e Jennifer Hudson, il 4 dicembre.

Annie Lennox - "A Christmas Cornucopia"
La versione rimasterizzata del disco uscito nel 2010, con classici rivisitati, l'originale “Universal Child” e un nuovo brano, "Dido's Lament".

Valerio Scanu - "Canto Di Natale"
L'unico italiano, con un disco di iperclassici (“Silent Night”, “White Christmas”, “Let it Snow”, “Winter Wonderland”, “Santa Claus is Coming To Town”, “Have Yourself a Merry Little Christmas”) accompagnati da un DVD

 

Mark Lanegan - "Dark Mark Does Christmas 2020"
Se possiamo permetterci, uno di quelli che promette meglio, a partire dalla copertina (un teschio in cima all'albero di Natale): nella tradizione di chi fa canzoni festive dark o ironiche, un genere a parte. Che Lanegan ha già frequentato: nel 2012 pubblicò "Dark Mark Does Christmas", venduto solo ai concerti. Non c'è ancora la tracklist, ma uscirà il 4 dicembre ed è appena stato annunciato.

Leslie Odom Jr. - The Christmas Album
Il nome forse vi dice poco, ma in America è una celebrità: è uno dei protagonisti del cast originale di "Hamilton", il musical che ha sbancato Broadway e le classifiche - l'album con le canzoni dello spettacolo è in classifica da anni.
Odom Jr - che in "Hamilton" recitava Aaron Burr, il "nemico" del protagonista, uno dei padri fondatori degli Stati Uniti - ha inciso un album di Natale presentato con una cover di "Last Christmas" degli Wham!.

Andrew Bird - "Hark!"
Altro album fresco di annuncio: il cantautore esce con questo album il 30 ottobre. Contiene le canzoni di un EP natalizio pubblicato l'anno scorso, più nuove incisioni: ci sono classici come "White Christmas", ma anche cover di John Prine e John Cale e l'originale "Christmas in April”.

Carrie Underwood - "My gift"
Un disco di natale pubblicato a settembre? Si. È stato prodotto da Greg Walls (Katy Perry), c'è un duetto con John Legend su "Hallelujah" - che per fortuna non è quella di Leonard Cohen, che ogni tanto viene scambiata per una canzone di Natale (in Italia l'ha incisa Cristina D'Avena, in questo senso).

Gli altri: Goo Goo Dolls e Meghan Trainor
Tra le altre uscite la cantante di "All About That Bass" pubblicherà "A Very Trainor Christmas" e la band di "Iris" uscirà con "It's Christmas All Over", mentre Jonas Kaufmann pubblicherà “It’s Christmas!” con ben 40 canzoni natalizie.

"Turn on the lights" (Live in studio)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.