John Lydon (Sex Pistols): è polemica per una foto con una maglietta pro-Trump

Sta facendo discutere lo scatto che ritrae l'ex Sex Pistols con la t-shirt 'make America great again'. Forse, però, non tutti ricordano che...
John Lydon (Sex Pistols): è polemica per una foto con una maglietta pro-Trump

Partiamo dai fatti: da qualche ora Twitter è in subbuglio per una foto che ritrare il già leader di Sex Pistols e P.I.L. un tempo noto come Johnny Rotten mentre fuma alla finestra indossando una t-shirt con lo slogan "Make America Great Again", lo slogan reso popolare l'attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel corso della sua campagna elettorale. Non si sa, esattamente, quando e dove sia stata scattata la fotografia, che nelle ultime ore è rimbalzata su Twitter generando una ridda pressoché infinita di commenti e reazioni:

John Lydon, dalla prima metà degli anni Ottanta, vive con la moglie Nora Forster - da qualche anno affetta dal morbo di  Alzheimer, come rivelato lo scorso giugno dallo stesso artista - a Los Angeles, tanto ad avere acquisito la cittadinanza americana. Negli USA, dove le prossime elezioni presidenziali sono alle porte, le t-shirt a favore dei due candidati in corsa per la Casa Bianca, di questi tempi, sono gadget piuttosto popolari.

Assodato che, come già osservato da diversi utenti dei social e da chi ha una certa confidenza con la storia della band di "Anarchy in the U.K.", in termini di icone sui capi d'abbigliamento un ex compagno di band di Lydon seppe fare di peggio:

Stupisce come il messaggio impresso sulla maglietta del cantante stupisca. Già tre anni fa Lydon si espresse nei confronti di Donald Trump in questi termini:

"Trump terrorizza i politici di mestiere ed è una grande gioia. In un certo modo Donald è il Sex Pistol della politica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.