Chi è l'Elfo, il rapper catanese che ha pubblicato l'album "Vangelo II Luka"

Il nuovo progetto contiene sedici tracce con la collaborazione di vari artisti della scena rap italiana quali Ensi, Cromo, Clementino, Vacca e Nerone.
Chi è l'Elfo, il rapper catanese che ha pubblicato l'album "Vangelo II Luka"

"Non sono mai molto bravo a parlare della mia musica e dei miei progetti però ho la sensazione che questo disco 'Vangelo II Luka' sia il lavoro più maturo che ho fatto finora. – spiega il rapper siciliano l'Elfo - ci sono molte cose che definirei diverse, sto prendendo una piega molto interessante artisticamente, spero e credo che questo disco ne sarà la prova. In questo disco ho messo tutta la mia essenza, il mio stile, sempre in evoluzione, e soprattutto il mio messaggio, che è sicuramente diverso dal 99% dei rapper/trapper mainstream di oggi”. Anticipato da quattro canzoni - “Made in Catania”, “Come Gesù”, Boogie Woogie” e “Si Cummati”, il nuovo album del rapper, prodotto da Funkyman, contiene sedici tracce con la collaborazione di vari artisti della scena rap italiana quali Ensi, Cromo, Clementino, Vacca, Nerone e due giovani cantautrici (Ludovica Caniglia in “Filo Spinato” e Niah Steiner in “Gig Robot”).  

Caricamento video in corso Link

Figlio del drammaturgo e giornalista Domenico Trischitta, Luca Trischitta in arte L’Elfo,è nato e cresciuto a Catania dove si avvicina alla cultura hip hop nel 2003 grazie alla passione per il writing. Intorno al 2007, grazie al freestyle, si appassiona al rap ed in breve tempo inizia a partecipare ai concorsi di freestyle organizzati nell’isola siciliana. Nel 2009 e nel 2012 L'Elfo è stato campione regionale del Tecniche Perfette, arrivando nel 2009 alla semifinale a livello nazionale. Sempre nel 2009 Trischitta insieme al beatmaker Punch, forma la crew Double Damage. Il duo nel 2010 realizza alcuni singoli e un EP dal titolo Addio. I due condivideranno per anni lo stesso palco confermando l’intesa con tre ulteriori progetti discografici: “Nel bene e nel male” nel 2013, “Incattiviti” EP nel 2014 e “Rinascere” nel 2016. Contemporaneamente L'Elfo intraprende un percorso come solista esplorando nuove sonorità.

Caricamento video in corso Link

Nel giugno 2014 esce “L’Ignorapper”, il suo album d’esordio, composto da 11 tracce prodotte dal beatmaker catanese Nello Prod. Nella stessa estate partecipa a Roma alla gara di freestyle per le preselezioni del programma MTV Spit, vincendole. Tra il 2016 e il 2017, L’Elfo scrive svariati singoli: “Mbare che dici”, “Sangue Catanese”, “Fuoco dell’Etna”, “Pi Tutti i Carusi”, brani che mescolano ritmi classici del rap con rime in dialetto catanese. Tra questi, il video di  “Sangue Catanese” raggiunge  per la prima volta oltre 1.000.000 di visualizzazioni su you tube. A maggio 2017  ha partecipato alla seconda edizione del Mic Tyson- freestyle battle, organizzata dal rapper Nitro, arrivando secondo. Il 2017 per l’Elfo è l’anno di consacrazione: più di 20 tracce fuori di cui 12 come singoli ufficiali con video. Nel 2018 esce il nuovo album “Gipsy Prince”. Il disco, che vanta importanti collaborazioni, quali Madman, Inoki Ness, Egreen e MRB. Nel luglio 2019 L'Elfo esce con un nuovo progetto musicale “Black Summer” Ep, 6 tracce regalate ai propri fan e ad ottobre firma con con Polydor/Universal. Una porta d'ingresso al suo nuovo progetto “Vangelo II Luka”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.