Thom Yorke, per il matrimonio in Sicilia arrivano i Radiohead: 'Ma niente balli'

Oggi le nozze a Bagheria con l'attrice italiana Dajana Roncione, "a misura di Covid-19": "Prese precauzioni per garantire la sicurezza", dice lui.
Thom Yorke, per il matrimonio in Sicilia arrivano i Radiohead: 'Ma niente balli'

Il grande giorno è arrivato per il leader dei Radiohead Thom Yore e la sua compagna Dajana Roncione, attrice italiana già diretta da registi come Michele Placido, Giuseppe Tornatore e Renato De Maria, sul grande e sul piccolo schermo (l'anno scorso interpretò Loredana Bertè in "Io sono Mia", il film biografico sulla vita di Mia Marini diretto da Riccardo Donna). I due, legati sentimentalmente dal 2016, hanno scelto la Sicilia e più precisamente Bagheria per celebrare le loro nozze (l'attrice, 36 anni, sedici in meno di Yorke, è nata a Palermo). Il rito sarà celebrato oggi a Villa Valguarnera, location già scelta da Ferzan Ozpetek per il suo film "La dea fortuna". Il musicista, come riferisce l'edizione locale del quotidiano "La Repubblica", ha specificato che "con le autorità locali sono state prese precauzioni per garantire la sicurezza, la salute e la felicità di tutti". 120 gli invitati: tra questi anche gli altri componenti dei Radiohead, Johnny Greenwood, Ed O'Brien, Colin Greenwood e Philip Selway, che arriveranno a Bagheria per festeggiare il matrimonio di Yorke. E poi divi italiani del grande schermo amici della Roncione.

L'intero personale che organizzerà il catering è stato sottoposto ai test per verificare l'eventuale positività al Covid-19 e saranno a disposizione di tutti mascherine e disinfettanti. I tavoli per la cena saranno disposti rispettando il distanziamento fisico. "Niente pista da ballo", sottolinea la voce di "Creep". E sulle motivazioni che hanno spinto la coppia a scegliere proprio la Sicilia per celebrare le nozze: "È l'isola natale di Dajana. È cresciuta a Monreale, camminava per andare a scuola davanti al suo bellissimo duomo ogni mattina e ha ancora molti amici e parenti lì. Entrambi amiamo profondamente quest'isola e abbiamo trascorso molto tempo qui. In questi tempi strani speriamo che il nostro matrimonio possa essere una piccola celebrazione, con i nostri amici e la famiglia, della cultura siciliana e del suo modo di vivere".

Per Thom Yorke questo è il secondo matrimonio: il cantante è stato sposato dal 2003 al 2015 con la fotografa e litografa gallese Rachel Owen, peraltro esperta di letteratura italiana (con una specializzazione nelle illustrazioni presenti nei manoscritti più antici della "Divina Commedia"), conosciuta ai tempi dell'università. Dall'unione tra i due sono nati nel 2001 Noah e nel 2004 Agnes. "Dopo 23 anni molto creativi e felici, per vari motivi le nostre strade si sono divise. È una decisione perfettamente amichevole e da tempo è risaputo", ebbe a dire il frontman dei Radiohead in un comunicato.

La separazione ispirò parte dell'album "A moon shaped pool", pubblicato dai Radiohead nel maggio del 2016. La donna è scomparsa prematuramente alla fine dello stesso anno, all'età di 48 anni, a causa di un cancro. "Quando la mamma dei ragazzi è morta si è aperto un periodo difficile. È stata dura. Ha sofferto moltissimo e tutto quello che volevo era di uscire da quel periodo bene e spero che stia andando così. Sono fortunato perché ora ho una nuova compagna che ha portato un po' di luce. Se sarò ancora in grado di fare musica che esprima tutto ciò e che sia ancora importante per le persone, sarò contento", disse l'anno scorso in un'emozionante intervista radiofonica ai microfoni della BBC Thom Yorke, parlando del rapporto con Noah (oggi 19enne) e Agnes (16 anni) e del dolore provato in seguito alla scomparsa della sua ex moglie.

Caricamento video in corso Link

È stata la colonna sonora di "Suspiria", il remake del classico di Dario Argento realizzato dall'italiano Luca Guadagnino, il primo lavoro portato a termine nel 2018 dal leader dei Radiohead dopo la morte di Rachel Owen (Yorke fu presente anche alla proiezione al Festival del cinema di Venezia e sul red carpet si fece accompagnare proprio da Dajana Roncione), mentre l'anno scorso Yorke ha pubblicato l'album "Anima".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.