George Michael: svelato a Londra un murale in suo onore

L'opera d'arte, alta nove metri, è stata creata da Dawn Mellor.
George Michael: svelato a Londra un murale in suo onore

A Londra, nel quartiere di Kingsbury, è stato inaugurato un murale in memoria di George Michael. L'opera d'arte, che è stata creata dall'artista Dawn Mellor, ritrae scene tratte dai video musicali del musicista scomparso il 25 dicembre 2016 a causa di una cardiomiopatia dilatativa.

Questa e un'altra ventina di opere sono state commissionate nell'ambito della Biennale di Brent, che è stato nominato distretto della cultura a Londra per il 2020. L'omaggio all'ex componente degli Wham! ha una altezza di nove metri e mostra scene dei video di "Careless Whisper" e "Outside".

A Kingsbury George Michael ha vissuto e ha frequentato la scuola da adolescente, Secondo Metro, il murale è stato progettato per essere permanente, come già accaduto con omaggi del medesimo tenore in ricordo di Amy Winehouse a Camden e di David Bowie a Brixton.

Lo scorso gennaio, George Michael – il cui vero nome era Georgios Kyriacos Panayiotou - è stato incluso all'interno dell'Oxford Dictionary of National Biography, un libro che raccoglie le storie delle vite delle persone più influenti della storia britannica. Le aggiunte possono avere luogo solo dopo la morte di un personaggio che si è particolarmente distinto per la sua storia. Goerge Michael ha avuto l'onore per il suo "gruppo pop di fenomenale successo gli Wham!" e per "una carriera da solista che lo ha visto in cima alle classifiche dei singoli e degli album del Regno Unito per sette volte e per aver venduto oltre 80 milioni di dischi in tutto il mondo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.