Ozzy Osbourne, in arrivo l’edizione digitale per i 40 anni di “Blizzard Of Ozz”

La nuova versione conterrà anche sette bonus track mai pubblicate prima.

Ozzy Osbourne, in arrivo l’edizione digitale per i 40 anni di “Blizzard Of Ozz”

Il 18 settembre, venerdì, Ozzy Osbourne pubblicherà  in formato digitale un’edizione estesa di “Blizzard Of Ozz“, il suo album di debutto come solista che nel 2020 raggiunge il quarantesimo anniversario dalla pubblicazione. La nuova edizione conterrà sette bonus track mai pubblicate prima in digitale.  L'album è stato il primo di una lunga serie di album che Ozzy ha pubblicato dopo la separazione dai Black Sabbath, evento che l’ha segnato nel profondo, ma che gli ha offerto anche la possibilità di dimostrare al mondo tutto il suo valore con l'ausilio solamete delle sue forze. La presenza di un chitarrista come Randy Rhoads è stata fondamentale per il progetto, aprendo a grandi prospettive, purtroppo spezzate dalla tragica morte avvenuta due anni più tardi. "Blizzard Of Ozz" è stata dunque la dimostrazione che Ozzy poteva camminare da solo. Gli anni ’80 erano appena cominciati, e c’erano da attendersi soltanto grandi cose da un personaggio tanto folle quanto geniale come Ozzy Osbourne.

Tracklist:

01. I Don’t Know
02. Crazy Train
03. Goodbye To Romance
04. Dee
05. Suicide Solution
06. Mr. Crowley
07. No Bone Movies
08. Revelation (Mother Earth)
09. Steal Away (The Night)
10. You Looking At Me, Looking At You (bonus track – “Crazy Train” b-side)
11. Goodbye To Romance [2010 Guitar & Vocal Mix] (bonus track)
12. RR [Outtake from “Blizzard Of Ozz” Sessions] (bonus track)

Bonus track inedite in digitale:

13. I Don’t Know (da “Ozzy Live”)
14. Crazy Train (da “Ozzy Live”)
15. Mr. Crowley (da “Ozzy Live”)
16. Revelation (Mother Earth) (da “Ozzy Live”)
17. Steal Away (The Night) (da “Ozzy Live”)
18. Suicide Solution (da “Ozzy Live”)
19. You Said It All (live) (da “Mr. Crowley” EP)

Sempre il 18 settembre usciranno le nuove versioni digitali dell’home video “Live & Loud” del 1993 e del DVD “Live at Budokan” del 2002.

Ecco le due tracklist:

“Live & Loud“:

* I Don’t Want To Change The World
* Desire
* Mr. Crowley
* I Don’t Know
* Road To Nowhere
* Flying High Again
* Paranoid
* Suicide Solution
* Goodbye To Romance
* Shot In The Dark
* No More Tears
* Miracle Man
* War Pigs
* Bark At The Moon
* Mama, I’m Coming Home
* Crazy Train
* Black Sabbath
* Changes

“Live at Budokan” DVD:

* I Don’t Know
* That I Never Had
* Believer
* Junkie
* Mr. Crowley
* Gets Me Through
* Suicide Solution (versione live estesa)
* No More Tears
* I Don’t Want To Change The World
* Road to Nowhere
* Crazy Train
* Mama, I’m Coming Home

Encores:

* Bark At The Moon
* Paranoid

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
19 nov
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.