Guns N'Roses, Donald Trump e il video di "November rain": dieci curiosità

Quel che forse non sapete di un video diventato un classico
Guns N'Roses, Donald Trump e il video di "November rain": dieci curiosità
Articolo di Franco Zanetti

All'avvicinarsi delle elezioni presidenziali americane, sembra che chiunque, per una ragione o per l'altra, sia stato nei pressi di Donald Trump stia pubblicando un libro di "retroscena" su di lui. Dopo il suo ex avvocato personale Michael Cohen, dopo la cugina del tycoon Mary Trump, è adesso il turno di Sarah Huckabee Sanders, ex portavoce della segreteria della sala stampa della Casa Bianca, che ha dato alle stampe "Speaking for myself".
Nel suo libro la Sanders racconta una conversazione svoltasi nell'Ufficio Ovale alla presenza sua e di Hope Hick, responsabile della comunicazione della Casa Bianca:

"Il Presidente ci disse che voleva che 'November rain' dei Guns N'Roses fosse inserita nella playlist delle canzoni da suonare ai suoi incontri pubblici. Ci fece guardare il video della canzone, e ci disse che secondo lui quello era 'il più bel video di sempre'."

Se non ve lo ricordate, potete riguardarlo qui sotto (occhio, dura nove minuti):

Caricamento video in corso Link

Ecco alcune cose che forse non sapete:


1 - il video di "November Rain" fu pubblicato nel 1192, benché la canzone fosse inclusa nell'album "Use your illusion 1", uscito l'anno prima in contemporanea con "Use your illusion 2". 

2 - La canzone - che nella versione originaria durava circa 25 minuti - era stata scritta da Axl Rose al pianoforte. Si mormora che il suo intento fosse rifarsi a canzoni come "Stairway to heaven" dei Led Zeppelin e "Bohemian Rhapsody" dei Queen. Negli USA andò al numero 3 della "Billboard Chart". 

3 - Il video fu diretto da Andy Morahan, un inglese che già aveva lavorato con George Michael, Ozzy Osbourne, Cyndi Lauper, Simply Red e Tina Turner. La realizzazione costò un milione e mezzo di dollari. 

4 - Il video di "November rain" venne premiato per la "miglior cinematografia" ai Music Awards del 1992, e ricevette anche il premio "Video Vanguard". Durante la serata di premiazione, i Guns N'Roses eseguirono la canzone con Elton John.

Caricamento video in corso Link

5 - la protagonista femminile del video è la modella e attrice Stephanie Seymour, che all'epoca era la fidanzata di Axl Rose. Il video mette in scena un matrimonio fra i due, del quale Slash è il testimone.

6 - Nel video, la protagonista muore: non è ben chiaro quale sia la causa della morte, se un colpo di arma da fuoco, o un fulmine, o se si suicidi.

7 - la trama del video è ispirata al racconto "Without you", scritto da Del James e pubblicato nel libro "The language of fear", a sua volta ispirato dalla complicata storia d'amore fra Axl Rose e la sua prima moglie Erin Everly.

8 - secondo alcuni, il video di "Novembre rain" è l'inizio di una trilogia che si completa con quelli di "Don't cry" e "Estranged".

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link

9 - il celebrante del matrimonio non è un attore, ma un sacerdote vero: un italiano di nome Gianantonio, amico di Axl, che all'epoca operava proprio nella chiesa in cui è ambientata nel video la scena delle nozze.

10 - Il tizio che rovina la torta nuziale finendoci dentro è Riki Rachtman, il presentatore dello spettacolo televisivo di MTV "Headbangers Ball", amico di Axl.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.