Snoop Dogg, una canzone con il cestista Damian Lillard in omaggio a Kobe Bryant. Ascolta

Il rapper californiano e il giocatore NBA rendono omaggio a Kobe Bryant, scomparso lo scorso 26 gennaio, con un nuovo brano.

Snoop Dogg, una canzone con il cestista Damian Lillard in omaggio a Kobe Bryant. Ascolta

Il 48enne Calvin Cordozar Broadus Jr. - questo il vero nome di Snoop Dogg - ha fatto squadra con il cestista Damian Lillard per rendere omaggio a Kobe Bryant, il già giocatore dei Los Angeles Lakers scomparso lo scorso 26 gennaio. Lillard, che parallelamente alla sua carriera di giocatore NBA ha provato a farsi strada anche nel campo musicale come rapper, pubblicando il proprio materiale a nome Dame D.O.L.L.A., ha collaborato con la voce di “Gin and juice” e Derrick Milano per il suo nuovo brano “Kobe”, un tributo alll’ex star della NBA che ha perso la vita in un incidente in elicottero.

Come si apprende dalla didascalia che su YouTube accompagna la canzone, prodotta da Ayo N Keyz e resa disponibile sulle piattaforme di streaming lo scorso 10 settembre, Damian Lillard ha deciso di presentare un pezzo in omaggio a Kobe Bryant e destinato a essere incluso nella colonna sonora del videogioco “NBA 2K21” dopo aver scoperto di essere stato scelto per apparire sulla copertina di una delle versioni del nuovo capitolo della serie di videogiochi sul basket nello stesso anno in cui è stata dedicata al compianto giocatore NBA un’edizione speciale del gioco, intitolata “Mamba forever edition” a sostituzione della tradizionale “Legend edition”.

Inizialmente destinata a essere un brano esclusivo per il commento sonoro di “NBA 2K21”, la canzone “Kobe” di Dame D.O.L.L.A. con Snoop Dogg e Derrick Milano è stata resa disponibile per tutti in streaming dopo le reazioni positive giunte da altri giocatori e dai fan.

Caricamento video in corso Link

Il giocatore dei Portland Trail Blazers ha pubblicato il suo primo album come rapper, a nome Dame D.O.L.L.A, nel 2016. Dopo il suo disco d’esordio “The letter o” Damian Lillard ha dato alle stampe altri due lavori discografici, “Confirmed” del 2017 e “Big D.O.L.L.A.” del 2019. Quest’ultimo album presenta diverse collaborazioni come, tra le altre, “Sorry” con Lil Wayne.

Caricamento video in corso Link

Snoop Dogg è discograficamente fermo a “I wanna thank me”, l’ultimo album del rapper che, uscito nel 2019 - un anno dopo il disco “Bible of love” -, include 22 brani, tra cui la title track che è stata pubblicata come primo singolo estratto dall’ultima fatica di studio dell’artista statunitense.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.